Poster un message

En réponse à :
Politica

Gianni Vattimo intende dimettersi da consigliere comunale di San Giovanni in Fiore e la Voce di Fiore sospende il cartaceo

mercredi 21 septembre 2005 par Emiliano Morrone
Gianni Vattimo mi ha comunicato ieri la sua volontà di scrivere subito una lettera di dimissione dal consiglio comunale di San Giovanni in Fiore. Ora comincerà, in certi ambienti, il pettegolezzo roboante su una sorta d’inganno agli elettori da parte del movimento "Vattimo per la città", con la motivazione d’aver presentato un candidato sindaco sparito da consigliere. Nel capoluogo silano, è molto facile parlare degli assenti. Personalmente, non intendo assumere alcuna difesa né domandare (...)

En réponse à :

> Gianni Vattimo intende dimettersi da consigliere comunale di San Giovanni in Fiore e la Voce di Fiore chiude i bandoni

jeudi 22 septembre 2005
Resto completamente esterefatto da quanto scritto da Emiliano in quest’articolo. Non riesco a capacitarmi perché si deve arrivare a questo. La partita, la lotta contro questa classe politica mi sembrava appena iniziata. Non si può abbandonare subito il terreno di gioco solo perché altri lo desiderano. Vi ho apprezzato per quello che avete fatto sin ora, per lo spirito e per la grinta con cui avete mandato avanti questa estenuante battaglia. Credo davvero che le premesse per un cambiamento nel nostro paese sono state create e anche se qualcuno tenta di ostacolare il vostro cammino, poco importa. Vattimo,infatti, ha avuto un notevole successo e sarebbe da sciocchi mollare tutto così in fretta. Anche se chi vi scrive è ormai lontano dalle realtà quotidiane del paese, è estramente convinto che ci siano tutte le carte in regola per dare ancora una svolta politica e soprattutto ideologica. E poi credo fortissimamente che quando il gioco si fa duro, è proprio lì che i duri iniziano a giocare. Sono stufo di appartenere ad un paese in cui il menefreghismo la fa da padrone. La cultura è l’arma che abbiamo a disposizione e dobbiamo utilizzarla al meglio per cercare di spodestare questa classe politica sempre più avida di idee e di iniziative che possano permettere un rilancio del paese. Non mollate, e spero soprattutto che Vattimo non ci lasci così in fretta....... Giovanni Iaquinta.

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :