Inviare un messaggio

In risposta a:
Antropologia e Storia. Il mondo come volontÓ e rappresentazione......

LA TERRA, IL GENERE UMANO E IL PROBLEMA STORIOGRAFICO. Alcune pagine di uno studio di Jack Goody sul "furto della storia" - a cura di Federico La Sala

lunedì 21 aprile 2008 di Maria Paola Falchinelli
[...] In epoca relativamente recente, l’Europa si e’ appropriata del tempo in maniera piu’ decisa, applicando la propria versione al resto del mondo.
Beninteso, e’ indispensabile inserire la storia mondiale in un’unica cornice cronologica, se la si vuole considerare unitariamente. Ma si e’ dato il caso che il calcolo internazionale del tempo sia fondamentalmente cristiano, come cristiane sono le piu’ importanti festivita’ - Natale e Pasqua - celebrate da organismi mondiali come le Nazioni (...)

Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: