Poster un message

En réponse à :
EUROPA. Italia....

CICLISMO. GIRO D’ITALIA 2008. DA PALERMO IL VIA. Un Giro in cerca di immagine e credibilità dopo gli anni degli scandali. Una nota di Eugenio Capodacqua - a cura di pfls

C’é già un positivo al doping nel gruppo dei corridori iscritti al Giro : è Max Richeze
vendredi 9 mai 2008 par Maria Paola Falchinelli
Domani il via al Giro 2008. I due grandi favoriti sfidano anche i sospetti
Loro però guardano avanti. L’abruzzese : "Avversari fortissimi : gara vera"
Ecco Di Luca e Contador
i duellanti contro le ombre
di EUGENIO CAPODACQUA*
PALERMO - A vederla così, sul palcoscenico allestito fra le palme di piazza Politeama davanti ad un pubblico numeroso, ma non caldissimo, la sfida sembra di quelle accattivanti. E, se ci si ferma all’aspetto agonistico lo è senz’altro. Scalatori contro : il massimo per (...)

En réponse à :

> CICLISMO. GIRO D’ITALIA 2008. DA PALERMO IL VIA. --- V Tappa : Belvedere Marittimo-Contursi Terme. Si parte alle 11.45 dal Parco nazionale del Pollino con arrivo tra le 17 e le 17.15 a Contursi Terme, nel salernitano (Antonino Morici).

mercredi 14 mai 2008

Lo strappo di Contursi chiama Di Luca e Bettini

Lo strappo finale della 5ª tappa, con punte fino al 9%, sembra adatto alle caratteristiche del vincitore del Giro 2007. Ma anche il campione del mondo non si nasconde : "Sto arrivando..."

BELVEDERE MARITTIMO (Cosenza), 14 maggio 2008 - E se su quello strappo finale con punte fino al 9% Di Luca si aprisse la strada per entrare in Abruzzo con la maglia rosa ? Il sospetto s’insinua ascoltando il commento di Franco Pellizotti sul movimentato arrivo della quinta tappa, da Belvedere Marittimo a Contursi Terme. "E’ impegnativo, sembra la fotocopia di quello di Agrigento. Mi aspetto di vedere in azione i migliori : Danilo, Rebellin, Bettini, Riccò...".

BETTINI C’E’ - Del resto lo aveva detto al primo giorno in rosa : non farebbe un dramma se qualcuno gli sfilasse temporaneamente la maglia prima di metà Giro. Probabilmente martedì sera, scorrendo il film della tappa di Catanzaro andata a Cavendish, con gli Lpr a controllare la corsa prima delle manovre per i velocisti, anche il friulano ha fiutato il pericolo. C’è però un corridore in gruppo che può cambiare il finale, conquistando la prima vittoria stagionale e i 20 secondi di abbuono che fanno gola. E’ Paolo Bettini, che è a 1’27" di ritardo da Pellizotti e dopo aver visto vincere Cavendish ha avvisato la compagnia : "Sto arrivando anch’io, il Giro è lungo, vedrete che ci sarà spazio anche per noi vecchietti". L’occasione è quella giusta.

PROGRAMMA - Il menu di oggi : 203 chilometri con pendenze lievi (Gpm a quota 783 metri) e strade prevalentemente dritte fino ai - 40, quando comincia la serie di saliscendi che apre la corsa allo strappo finale. C’è il Gpm di Fortino (terza categoria) dopo 88 chilometri, mentre gli ultimi tre verso Contursi sono al 5,9% di ascesa media. Si parte alle 11.45 dal Parco nazionale del Pollino con arrivo tra le 17 e le 17.15 a Contursi Terme, nel salernitano.

dal nostro inviato Antonino Morici (www.gazzetta.it, 14.05.2008)


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :