Poster un message

En réponse à :
CALCIO (E POLITICA). EUROPEI 2008 ....

FORZA ITALIA !!! PER LA PARTITA ITALIA-ROMANIA, UN CONSIGLIO A DONADONI E A TUTTA LA SQUADRA. RIMEDITARE LA LEZIONE DEL FILM "IL GLADIATORE". "SPQR" : "SERVIRE ROMA" !!! E CHE VINCA LA SQUADRA MIGLIORE !!! - di Federico La Sala

vendredi 13 juin 2008 par Maria Paola Falchinelli
Euro 2008
Nell’esordio di Berna l’Italia è stata travolta dagli olandesi ; dopo la figuraccia si rischia anche l’eliminazione dal torneo degli Europei 2008. Quali soluzioni dovrebbe adottare Donadoni per il match con la Romania ?
ITALIA - ROMANIA : FORZA ITALIA !!!
FEDERICO LA SALA *
PER AFFRONTARE AL MEGLIO LA PARTITA UN CONSIGLIO A DONADONI E A TUTTA LA SQUADRA. RIMEDITARE LA LEZIONE DEL FILM "IL GLADIATORE". "SPQR" : "SERVIRE ROMA" !!!
E, POI, CHE VINCA LA SQUADRA MIGLIORE !!!
EUROPEI (...)

En réponse à :

> FORZA ITALIA !!! PER LA PARTITA ITALIA-ROMANIA, UN CONSIGLIO A DONADONI E A TUTTA LA SQUADRA. RIMEDITARE LA LEZIONE DEL FILM "IL GLADIATORE". "SPQR" : "SERVIRE ROMA" !!! --- Solo 48 ore. A Donadoni restano poco più di due giorni per trovare « la quadra » di una compagine da rigenerare per salvare, con la vittoria sulla Romania, la faccia dell’Italia e non solo. Prima di tutto il morale.

jeudi 12 juin 2008

"Persa una battaglia non la guerra"

Luca Toni è ottimista per l’impegno con la Romania

Così Toni in conferernza stampa. Zambrotta : « Sappiamo che l’unico risultato utile è la vittoria ». Grosso : « Risultato non rispecchia i valori »

OBERWALTERSDORF (AUSTRIA) Solo 48 ore. A Donadoni restano poco più di due giorni per trovare « la quadra » di una compagine da rigenerare per salvare, con la vittoria sulla Romania, la faccia dell’Italia e non solo. Prima di tutto il morale : oggi in conferenza stampa Luca Toni è stato chiaro : « Ci sentiamo ancora campioni del mondo e se rigiocassimo subito la gara con l’Olanda non finirebbe certo 3-0 ». « L’importante con la Romania è vincere - spiega l’attaccante - anche se segna Buffon. Con l’Olanda sono stati commessi errori ma nel secondo tempo, con l’innesto di giocatori più offensivi, abbiamo fatto molto meglio. Abbiamo perso una battaglia ma non le guerra, ci sono ancora due gare per rifarsi ».

Sulla stessa linea Fabio Grosso : « Il risultato è pesante e non rispecchia del tutto quello che si è visto sul campo. È comunque un verdetto da accettare e da trasformare in energia positiva per la prossima partita con la Romania ». A sostegno di Donadoni è intervenuto il presidente del Coni, Gianni Pterucci : « Dopo aver letto i giornali ho avuto la conferma che in Italia nel calcio non c’è il diritto a perdere. Un allenatore viene messo in discussione già dopo la prima sconfitta. Mi sembra un tiro a segno esagerato nei confronti di Donadoni che continuo a difendere perchè è un bravo allenatore ed ha tutta la mia stima e il mio sostegno ».

Zambrotta però lancia l’avvertimento di rito :« Con la Romania è la classica partita da dentro o fuori, sappiamo che l’unico risultato utile è la vittoria e nulla di più ». Proprio la tensione per il risultato potrebbe far scattare episodi di intolleranza che hanno portato il presidente dell’associazione dei romeni in Italia, Eugen Tertelac, a invitare i suoi connazionali a non seguire la sfida di venerdì nelle piazze italiane. Ma Gianluca richiama ai valori dello Sport : « il calcio, così come lo sport in generale, è bello perchè avvicina e unisce tutti i popoli, questo succede soprattutto quando scendono in campo le nazionali, quindi non vedo perchè debbano esserci tutti questi timori ». Nella nazionale romena i quattro « italiani », Chivu dell’Inter, Mutu della Fiorentina, Radu della Lazio e Codrea del Siena chiedono una sola cosa « non generalizzate su di noi ».

* La Stampa, 11/6/2008


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :