Poster un message

En réponse à :
EU-ANGELO, COSTITUZIONE... E "CARESTIA" !!! . "CHARISSIMI, NOLITE OMNI SPIRITUI CREDERE... DEUS CHARITAS EST" (1 Gv., 4. 1-8). « Et nos credidimus Charitati... » !!!!

BERLUSCONI PIU’ "CRISTIANO" DELLA GERARCHIA "CATTOLICA" : LA COMUNIONE AI DIVORZIATI. L’Eucaristia - il dono ("charis") di Dio ("charitas") e la teologia del "latinorum" della Chiesa cattolico-romana (Benedetto XVI, "Deus caritas est", 2006). Una lettera di Veronica Tussi - a cura di pfls

Negare l’eucaristia a chi ne sente il bisogno, è come negare un bicchiere d’acqua ad un assetato.
lundi 23 juin 2008 par Maria Paola Falchinelli
[...] il cardinale Angelo Bagnasco (nella foto), presidente della Cei e arcivescovo di Genova, a margine della presentazione del libro sulla visita di Benedetto XVI nel capoluogo ligure, interviene nel dibattito aperto dalla richiesta del premier Silvio Berlusconi di dare anche ai divorziati la possibilità di ricevere la Comunione.
’’Non è una punizione verso queste persone e non dipende da una disposizione esterna, che può dire sì o no - ha sottolineato il cardinale, riprendendo così (...)

En réponse à :

> BERLUSCONI PIU’ "CRISTIANO" DELLA GERARCHIA "CATTOLICA" ... ---- Famiglia Cristiana contro il premier... Il settimanale di ispirazione cattolica non fa sconti all’operato del Cavaliere e attacca : "Il comportamento di Berlusconi è un’ossessione personale che ha il sopravvento sui problemi del Paese".

lundi 23 juin 2008


-  Il settimanale attacca Silvio Berlusconi e critica la norma blocca-processi
-  "Gli avvocati sono la sua passione, li fa eleggere in Parlamento". Poi cita Alfano

-  Famiglia Cristiana contro il premier
-  "Berlusconi ossessionato dai pm"
*

ROMA - "Il Cavaliere ha un’ossessione : i magistrati. E una passione : gli avvocati. Naturalmente i primi sono contro di lui, gli altri li fa eleggere in Parlamento". Nel giorno in cui il Csm comincia a lavorare sulla costituzionalità, o meno, del decreto sicurezza, la cosiddetta norma "salva premier", anche il settimanale Famiglia Cristiana interviene duramente e critica l’atteggiamento del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, che nei giorni scorsi aveva accusato i pm di essere sovversivi.

L’editoriale di Famiglia Cristiana cita anche il Guardasigilli Angelo Alfano : "Uno degli avvocati ’eletti’, ex segretario personale, lo mette ministro della Giustizia". E dà un giudizio negativo sul provvedimento blocca-processi che sta occupando la cronache politiche di queste settimane : "Il pacchetto sicurezza è inquinato dal ’complesso dell’imputato’ (definizione di Bossi), e brucia il capitale di fiducia degli italiani (che l’hanno votato a larga maggioranza), assieme all’immagine di grande statista. Ma allontana anche il Colle più alto della politica".

Il settimanale di ispirazione cattolica non fa sconti all’operato del Cavaliere e attacca : "Il comportamento di Berlusconi è un’ossessione personale che ha il sopravvento sui problemi del Paese".

* la Repubblica, 23 giugno 2008 - parziale)


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :