Poster un message

En réponse à :
A futura memoria

CRIPTONAZISMO ITALO-VATICANO. Il decreto con le impronte del cavaliere e la targa automibilistica S.C.V. - Stato Città Vaticano. Una nota di Paolo Farinella, sottoscritta e inviata da Aldo Antonelli - a cura di Federico La Sala.

mercredi 2 juillet 2008 par Maria Paola Falchinelli
[...] Per porre un segno contro questa ignominia aberrante, da domenica prossima, 6 luglio 2008, celebrerò la Messa con la stola viola in segno di lutto e con incisa su di essa la stella di Davide gialla come promemoria profetico di rifiuto in nome di Dio e della mia coscienza di questa indegna indecenza che deturpa in modo irreversibile la dignità civile, giuridica, morale e cristiana del mondo intero. La stola è la stessa che feci fare per solidarietà al popolo d’Israele, quando esigeva (...)

En réponse à :

> CRIPTONAZISMO ITALO-VATICANO. --- I bambini clandestini in Italia sono esclusi dalle cure mediche. È possibile, è vero ? Risposta di Furio Colomdo)

samedi 20 octobre 2012


-  Clandestino piccolo e grande
-  Ho sentito dire in un dibattito che i bambini clandestini in Italia sono esclusi dalle cure mediche. È possibile, è vero ?

-  risponde Furio Colombo (il Fatto, 20.10.2012)

È VERO. E per questo alcuni di noi (solo a sinistra, solo pochissimi) non hanno mai smesso di accusare la Lega Nord (che controllava, da partito secessionista, il ministero dell’Interno italiano) di veri e propri delitti (i più gravi, naturalmente, i respingimenti in mare), come non ha mai smesso di denunciare la portavoce delle Nazioni Unite in Italia, Laura Boldrini.

Fra i delitti della Lega occorre aggiungere, come ha notato il lettore, la persecuzione sul nostro civile territorio nazionale, dei bambini clandestini. Negare la scuola e negare le cure mediche è sembrato alla Lega un buon modo di proteggere affari e banche del “territorio padano” infestato di ‘ndrangheta.

In tanti, vescovi inclusi, hanno dato una mano alla Lega, prendendo sul serio un partito parassita e ricattatore (ricattava Berlusconi per allargare il suo potere) come se fosse il vero portatore del Federalismo (si veda il crollo di quel finto federalismo in questi giorni), come se fosse stata la voce del popolo che gli altri partiti non sentivano più.

Il trattamento ignobile riservato ai bambini immigrati si può riassumere così : se non sono fluenti in italiano devono stare in classi separate (in modo che non imparino mai). Se la famiglia non può pagare la refezione scolastica, digiuno a scuola, di fronte ai bambini che mangiano. Se i genitori non hanno i documenti in regola (dunque i bambini sono clandestini) niente pediatra e niente cure mediche di base. È accaduto davvero, e solo la Conferenza Stato-Regioni dei prossimi giorni potrà porre fine al crimine perché la Lega non esiste più. Si interroghino sul loro comportamento professionale e morale giornalisti e politici che - finché Bossi e Maroni contavano qualcosa - hanno prudentemente fatto finta di niente. Di più : hanno reso l’onore che si deve al potere.

Furio Colombo - Il Fatto Quotidiano


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :