Inviare un messaggio

In risposta a:
DOLLARO, POLITICA, E RELIGIONE. IN GOD WE TRUST....

ELEZIONI USA. McCain sorpassa Obama e gi canta la sua canzone: "Yes We Can"!!! Il sogno americano finito? - a cura di pfls

Per commentare la decisione di Bush, salvare con i soldi del Tesoro i due giganti dei mutui, McCain e Obama hanno usato pi o meno le stesse parole: la Casa Bianca ha fatto bene.
lunedì 8 settembre 2008 di Maria Paola Falchinelli
[...] Se la media (calcolata dal sito RealClearPolitics) vede ancora Obama in leggerissimo vantaggio (46 contro 45,2) gli ultimi due in ordine di tempo sono devastanti per il candidato democratico: il Gallup Poll Daily Tracking d a McCain un vantaggio di tre punti (48 a 45), quello di Zogby d il ticket repubblicano in testa con il 49,7 dei voti contro il 45, 9 di Obama-Biden [...]

Il candidato repubblicano sembra riuscito a far (...)

In risposta a:

> ELEZIONI USA. McCain sorpassa Obama e gi canta la sua canzone: "Yes We Can"!!! Il sogno americano finito ---- Come se i sondaggi che indicano un sorpasso ai suoi danni da parte di John McCain non fossero abbastanza, Barack Obama si creato un ulteriore piccolo problema da solo, con una scivolata linguistica in un’intervista in Tv. In un botta e risposta sulla Abc, Obama ha parlato di "mia fede musulmana", prima di correggersi.

martedì 9 settembre 2008

Ansa 2008-09-08 21:13

GAFFE DI OBAMA, ARMA A TEORIE SULLA FEDE MUSULMANA

WASHINGTON - Come se i sondaggi che indicano un sorpasso ai suoi danni da parte di John McCain non fossero abbastanza, Barack Obama si creato un ulteriore piccolo problema da solo, con una scivolata linguistica in un’intervista in Tv. In un botta e risposta sulla Abc, Obama ha parlato di "mia fede musulmana", prima di correggersi.

Obama, che frequenta da decenni una chiesa cristiana protestante a Chicago, da tempo preso di mira da teorici della cospirazione e blogger politici che sostengono sia in segreto un musulmano. Durante l’intervista, George Stephanopoulos, ex portavoce del presidente Bill Clinton diventato giornalista televisivo, ha pressato Obama sulle sue accuse allo staff di McCain di essere in qualche modo dietro le campagne di fango sul web mirate al senatore democratico. Stephanopoulos ha preso le difese di McCain, sostenendo che la sua campagna non ha mai sostenuto apertamente che Obama musulmano.

"Non facciamo giochi - ha replicato Obama -, hai assolutamente ragione sul fatto che John McCain non ha parlato della mia fede musulmana". "Fede cristiana", lo ha interrotto l’intervistatore. "Fede cristiana - ha ripreso Obama -, ci che intendo dire che lui non ha mai suggerito che sono un musulmano", ma l’ambiente repubblicano - ha aggiunto - "non ha neppure fatto molto per frenare le voci". Nel giro di un’ora, lo spezzone dell’intervista Tv in cui Obama pronuncia le parole "la mia fede musulmana" stato estrapolato dal contesto e ha cominciato ad alimentare blog e video che ripropongono la tesi secondo la quale un cripto-seguace dell’Islam.

MCCAIN SUPERA OBAMA DI 4 PUNTI, SONDAGGIO Il candidato repubblicano alla Casa Bianca John McCain in testa di quattro punti (50%) rispetto al suo rivale democratico Barack Obama (46%), secondo un sondaggio Usa Today/Gallup diffuso ieri, mentre secondo il sito www.realclearpolitics.com, la media dei sondaggi nell’ultimo periodo (dal 29 agosto al 7 settembre) assegna a McCain un vantaggio di un punto (46,7% rispetto al 45,7% di Obama).

E’ il risultato pi importante ottenuto da McCain da gennaio ad oggi. Secondo il sondaggio, McCain ha ricevuto una significativa spinta verso l’alto dall’ultima convention repubblicana e dalla scelta come sua vice presidente del governatore dell’Alaska Sarah Palin.


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: