Inviare un messaggio

In risposta a:
"I SOGGETTI SONO DUE, E TUTTO E’ DA RIPENSARE" (LAURA LILLI, 1993). A PARTIRE DALLA TESTA E DAI TESTICOLI DELLE DONNE E DEGLI UOMINI ....

DONNE, UOMINI, E POTERE. Dell’ultima cena (Rosalind Miles), del Codice da Vinci (Dan Brown), e della resurrezione dalla preistoria - oggi. Una recensione di Isabella Bossi Fedrigotti e alcune note di Federico La Sala

sabato 7 marzo 2009 di Federico La Sala
[...] Avrei voluto con mio honore poter lasciar questo capitolo, accioche non diventassero le Donne pi¨ superbe di quel, che sono, sapendo, che elleno hanno anchora i testicoli, come gli uomini; e che non solo sopportano il travaglio di nutrire la creatura dentro suoi corpi, come si mantiene qual si voglia altro seme nella terra, ma che anche vi pongono la sua parte, e non manco fertile, che quella degli uomini, poi che non mancano loro le membra, nelle quali si fa; pure sforzato (...)

In risposta a:

> DONNE, UOMINI, E POTERE. ---- IO RESTO IN ITALIA - FILOMENA.

mercoledì 1 dicembre 2010

IO RESTO IN ITALIA - FILOMENA

Un filmato dalla parte delle donne *

Care amiche, cari amici,

vi proponiamo il piccolo video che Filomena, la Rete delle Donne ha ideato dopo aver constatato il vuoto informativo sul ruolo che le donne hanno giocato e tuttora giocano nella storia e nella realtÓ quotidiana di questo paese.

Abbiamo sentito l’esigenza di estrarre dal silenzio una piccola sequenza di figure femminili, del passato e del presente, per farle tornare in superficie in una narrazione pi¨ accurata sulla realtÓ dell’Italia.

E’ stato un esercizio difficile, il nostro. Molte, moltissime altre sono state sacrificate all’esigenza di brevitÓ che il mezzo scelto comporta.

Ci auguriamo tuttavia che il messaggio che Filomena intende veicolare con il nostro piccolo intervento risulti chiaro. Vi chiediamo di far circolare quanto pi¨ possibile questo video. Di farlo rimbalzare da un computer all’altro, mettendoci in grado di consegnare alle donne la visibilitÓ che meritano.

Pensiamo che sia opportuno cominciare da un gesto come questo, di ascolto e di diffusione, per riscrivere il necessario racconto sull’Italia.

Paese senza donne, in apparenza. In realtÓ, paese che da sempre sul lavoro e la fatica delle donne poggia.

Grazie per il sostegno che vorrete darci.

*

-  FILOMENA, la rete delle donne
-  www.filomenainrete.com

-  http://www.youtube.com/watch?v=mQcAkCKp2Nw

-  per informazioni:
-  Annarita Budelli
-  333 3542632
-  filomenainrete@gmail.com
-  fb: Filomena Inrete

* Il Dialogo, Mercoledý 01 Dicembre,2010 Ore: 16:44


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: