Poster un message

En réponse à :
CONOSCI TE STESSO !!! Dopo millenni di riflessione, la nostra identità ("tautòtes" - greco) ancora nella culla o, meglio, nella bara ("taùto" - napoletano)

LA FILOSOFIA E IL NARCISISMO "DIALOGICO". AMORE DELL’ALTRO O AMORE DI SE’ ? E’ LO STESSO. Una "risposta" di Umberto Galimberti

lundi 23 mars 2009 par Federico La Sala


Amore dell’altro o amore di sé ?
Scrive lo psicoanalista americano Stephen Mitchell : "Se io ti do il mio amore, che cosa ti sto dando di preciso ? Chi è l’Io che sta facendo questa offerta ? E chi, per inciso, sei tu ?"
Risponde Umberto Galimberti *
Ancora non riesco a capire la differenza, se di differenza si tratta, tra il desiderio dell’altro e la cura di se stessi nel sentimento amore. Mi spiego meglio. Nella coppia è desiderabile (...)

En réponse à :

> LA FILOSOFIA E IL NARCISISMO "DIALOGICO". AMORE DELL’ALTRO O AMORE DI SE’ ? E’ LO STESSO. Una "risposta" di Umberto Galimberti

lundi 18 octobre 2010
Ciao, anch’io vittima di un narciso.... solo oggi comprendo l’entità e la gravità del disturbo. Pensavo fosse solo la mitologia grega a narrare di Narciso...ed invece, non è così ! Sono una ragazza di 32 anni, carina, a quanto dicono, molto posata e di sani principi e con la gioia di vivere.... fin quando, un bel giorno, compare nella mia serera vita, Narcy...(lo soprannomino così x sdrammatizzare), che mi ha sconvolto, inizialmente, col suo fascino, il suo saper sedurmi( cosa molto difficile, perchè, per scelta, non sono una mangiatrice di uomini), la solarità, la nostra empatia e tutto quello che era necessario per far sciogliere il mio cuore....ed io sempre lì ad evitare di cadere nelle sue grinfie, perchè già un quadro della sua vita e di lui l’avevo fatto... Ma lui molto abile, riesce a cogliere il mio momento di debolezza, che riconosce benissimo, perchè i narcisi hanno una sviluppata sensibilità, e considerando che mediamente, lavora 1-2 gg a settimana, pensa quanto tempo ha da dedicare a se stesso e all’ AMORE che idealizza e che nessuno sà comprendere....POVERA STELLA INCOMPRESA ! Bene. Siamo ad Agosto 2009 ed io cado stremata ai suoi piedi...come un ragno che tesse la tela, io mi sentivo intrappolata da lui ! l’ho amato tanto, ma qualcosa mi bloccava fortemente, lo consideravo un’inaffidabile, il mio animo per niente tranquillo, io sempre più sfasata, come se fossi su una giostra, lui mi faceva vedere ciò che io volevo, ma il mio animo sapeva che non era cosi, non c’era da fidarsi...Marzo 2010, io sempre più distrutta da una situazione logorante, sia per la mia famiglia, che aveva capito che mi frequentavo, con uno che poteva essere mio padre(50anni,divorziato,e 4 figli che non cerca,oltre a convivenze e flirt a gogo’), sia per il fatto che non avevo assolutamente fiducia di lui. Decido di andare da una psicologa, una grande, che mi ha fatto capire il "soggettone" che avevo di fronte...Inutile dire la difficoltà di comprendere il pagliaccio che vive in Narcy, la difficoltà che ho avuto nel lasciarlo, perchè il mio cuore non ha accettato questa scelta razionale. Ma io valgo di più di qualsiasi falso sentimento...ripeto falso, altrimenti se fosse stato un sano amore avrei lottato contro tutti anche se avesse avuto 80 anni...Ed invece no, io non mi son sentita di fare la guerra per uno che, finito l’Entusiasmo per il giocattolo che ero io, mi avrebbe buttato come carta straccia ! Ora tu ti chiedi se ci riuscirai ad allontanarti da lui...Se vuoi, puoi ! bisogna amarsi un pò di più....Io ho passato sofferenze disumane xè lo amavo tanto...ma ero irriconoscibile in questi mesi al suo fianco, ero diventata un mostro, mi guardavo e non mi riconoscevo...una vera toilette... ...io non posso permettere di essere distrutta ! e per cosa ? per un fatuo...Noooooooooo ! il dolore, sappi, lo provi solo tu, i narcisi sono Anaffettivi, il dolore lo sentono solo perchè, nel caso di un rifiuto, distruggi e non nutri il loro IO...per cui mettici impegno, devi violentere ed essere dura con la tua persona, per gioire dopo..io ho fatto così..Oggi chi mi rivede dopo quel periodo, si complimenta e son felici di rivedermi bella e solare come sempre.... alla faccia sua.Oggi ci alleniamo nella stessa palestra, non ci calcoliamo neanche di striscio, ed io son felice di aver demolito il suo Io, anche se già c’è una povera vittima che lo nutre.... che pena mi fa....IN bocca al lupo e ricorda che sei tu a comandare te stessa e non un falso sentimento di uno psicopatico....il tuo emotivo lascialo da parte, o meglio utilizzalo per chi lo merita...OK ??????? :)

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :