Poster un message

En réponse à :
Calabria felix

La parola chiave č : "nulla". San Giovanni in Fiore, capitale di emigrazione e disoccupazione, distrutta da una politica della trippa - di Marco Militerno

Il posto č la metafora del vuoto, grazie alla "Castina" che permane
lundi 13 juillet 2009 par Emiliano Morrone
Quattro anni di immobilismo e insipienza amministrativa ! Chi li risarcirā a San Giovanni ?
Questa amministrazione che volge al termine lascerā segni indelebili nella storia di San Giovanni : tutti negativi.
Nessun programma di rilancio economico del centro storico, anzi un’Abbazia sotto sequestro e cassonetti della spazzatura che deturpano scorci di indubbio valore archittettonico.
Nessuna programmazione seria per integrare la cittā col territorio dove insiste un parco nazionale, anzi una (...)

En réponse à :

> La parola chiave č : "nulla". San Giovanni in Fiore, capitale di emigrazione e disoccupazione, distrutta da una politica della trippa - di Marco Militerno

mercredi 8 juillet 2009

Se ! lo vogliamo capire o no...Noi, nel parlare gli uni con gli altri ; ci troviamo a fare guerre con le stesse nostre"parole" e aime’ quanto sbagliato e brutto diventa ; quando "noi vorremmo che le nostre "parole" possono essere le ultime e quelle piu’ ricordate da tutti e perfino passate alle generazioni future !!! Si e’ vero che 2+2=4 ; come anche 3+1=4 MA ! e’ anche vero che nel parlare, o scrivere ci dovrebbe essere...una presentazione, e introduzione...poi passando al nocciolo dell’argomento che ; in Inglese si usa dire ; Alla "carne" del pasto...mentre forse la presentazione e l’indroduzione "erano" L’antipasto...per una bella cena con i fiocchi.

Nel parlare della "carne" che ; potrebbe essere anche una (confutazione o contraddizione) Anche qui ci serve la guerra delle parole che ; Vogliamo che siano le ultime ad essere ricordate...VERO ? Be ! ecco la mia personale "carne" dell’argomento...Nel contraddire ci serve piu’ che la necessaria attenzione di quello che diciamo e come lo diciamo.... allo scopo di che’ cosa ? Insegnare !!! al fatto che davanti a noi ci troviamo gia’ un argomento pre-stabilito e avviato e per confutarlo e contraddirlo ci vuole davvero tanta "CARNE" da sbanare...altrimenti e’ vero come dicono Saverio e Emiliano che verremmo considerati come ;ciarlatani...ecco una prova....a scuola da bambino ho’ recitato questa parte...Il mago e il suo assistente erano sul palco e facevano i trucchi...ed io da l’uditorio dovevo intervenire per contraddire con queste parole...Heeeiii mago cascala’ ; codesto e’ un vero inganno ; vuoi proprio regalarci oltre la beffa anche il danno... (il Mago) Chi e’ quel CIARLATANO e male-educato ; salga da me sul palco e dia le sue ragioni.

Scusate devo andare la moglie mi sta’ a chiamare per delle compere che dovremmo fare !!! Ciao (CON TUTTO IL BENE DEL MONDO) Mazzei Giovanni John emigrato integrato, dal 1963... classe 45.


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :