Poster un message

En réponse à :
Giustizia

Borsellino, il giudice Michele Barillaro scrive a "la Voce di Fiore", che risponde e chiede

vendredi 31 juillet 2009 par Emiliano Morrone
Gentilissimo Sig. Morrone,
prendo atto di una nuova circostanza nella quale Lei cita il mio nome ed il mio punto di vista sulla strage di via d’Amelio. Mi sento dunque investito, dato il protrarsi di interpretazioni altrui del mio pensiero, di inviarle un piccolo chiarimento del tutto - mi creda - privo di polemiche nonostante la sua lettera a Salvatore Borsellino del marzo scorso ed il commento di quest’ultimo siano invece ricche di gratuite accuse infamanti nei miei confronti.
Non ci (...)

En réponse à :

> Borsellino, il giudice Michele Barillaro scrive a "la Voce di Fiore", che risponde e chiede

mercredi 5 août 2009

Non conosco bene i fatti e i retroscena di tutta la vicenda se non quanto possa sapere un comune cittadino informato dalla stampa, né conosco, mio malgrado, il giudice Barillaro. Ma se devo giudicare quanto letto in questa serie di botta e risposta pubblicato su "La Voce di Fiore" non credo che il magistrato stia dicendo qualcosa di sbagliato. Semplicemente egli è costretto a stare ai fatti provati. Un buon giudice, anche se ha dei sospetti di altro genere, nell’iter processuale non può che attenersi alle prove "al di là di ogni raginevole dubbio". Una persona va giudicata solo in base a prove inconfutabili, certe, chiare e distinte, qualunche sia l’esito, anche sè tutto ciò porta verso una direzione che non soddisfa le attese del magistrato stesso. E’ ovvio che ciò non esclude che dinnazi a forti sospetti di altra natura non si debba procedere alla ricerca di prove, il ché risiede nella volontà e nella tenacia di un buon investigatore.

Con sincerità, Giovanni Schiava


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :