Inviare un messaggio

In risposta a:
Editoriale

Calabria. Ci sono momenti. Le ragioni di uno stop. Mi sento come un topo

sabato 19 settembre 2009 di Emiliano Morrone
Ci sono momenti della vita in cui ti senti un leone. Corri, ruggisci, attacchi, vinci; ti pare d’aver vinto.
Ci sono momenti della vita in cui ti senti diverso. Vedi, scruti, cogli, esprimi il tuo dissenso a tutti i costi, lotti per una causa, un ideale, una ragione.
Ci sono momenti della vita in cui ti senti un topo. In gabbia, circondato, fesso e perfino isterico. Ossessivo, matto.
Ci sono momenti in cui non ce la fai, no. Capisci che la dialettica Ŕ un errore, il linguaggio non vale, ed (...)

In risposta a:

> Calabria. Ci sono momenti. Le ragioni di uno stop. Mi sento come un topo

venerdì 11 settembre 2009

“Non mi preoccupano le urla dei violenti, mi preoccupa il silenzio degli onesti..” (M. L. King)

Amico mio, la strada Ŕ lunga. E riposarsi Ŕ giusto. Soprattutto alla luce degli ultimi ’stravolgimenti esterni’ che sono piombati indosso a questo variegato movimento. Condivido il tuo stato d’animo, che personalmente sento mio giÓ da Piazza Farnese (http://www.aldopecora.it/le-ragioni-di-unassenza/68). Per ora abbiamo tirato i remi in barca, questo ci farÓ riflettere e ragionare seriamente e, soprattutto, serenamente. Al passato, al presente ed al futuro. Ma sappiamo benissimo entrambi che questa pausa non sarÓ certo definitiva.

ti abbraccio.

Aldo


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: