Poster un message

En réponse à :
GERMANIA SOTTO SHOCK. SACERDOTI ED EDUCATORI NELLE VESTI DI AGUZZINI

SCUOLE CATTOLICHE : A BERLINO (E NON SOLO), UN ORRORE SENZA FINE. Una nota di Andrea Tarquini - a cura di Federico La Sala

Dopo le vittime del Canisius, si sono decisi a rompere il muro del silenzio anche ex studenti di scuole superiori cattoliche ad Amburgo, Hannover, Goettingen, a Hildesheim o nella Selva Nera.
samedi 6 février 2010 par Federico La Sala
[...] Dopo le vittime del Canisius, si sono decisi a rompere il muro del silenzio anche ex studenti di scuole superiori cattoliche ad Amburgo, Hannover, Goettingen, a Hildesheim o nella Selva Nera. Un altro istituto superiore di prestigio, lo Aloisiuskolleg di Bad Godesberg (il quartiere meridionale di lusso di Bonn) sarebbe stato luogo di casi di abuso sessuale particolarmente gravi. Un avvocato delle vittime di violenze sessuali al Canisius si sta preparando a una causa collettiva presso (...)

En réponse à :

> SCUOLE CATTOLICHE : A BERLINO (E NON SOLO), UN ORRORE SENZA FINE. -- Germania, 547 bambini del Coro del Duomo di Ratisbona vittime di violenza (Ansa)

mardi 25 juillet 2017

Germania, 547 bambini del Coro Ratisbona vittime di violenza

Secondo rapporto legale, 67 subirono anche abusi sessuali

      • Ulrich Weber durante la conferenza stampa © AP FOTO

di Redazione (ANSA, 18 luglio 20171)

BERLINO. Sono almeno 547 i bambini che, nel corso di decenni, hanno subito violenze nel coro del Duomo di Ratisbona. È il risultato emerso dal rapporto finale presentato dall’avvocato Ulrich Weber, e divulgato dai media tedeschi.

Stando al documento, 500 bambini hanno subito violenze corporali, e 67 anche violenze sessuali. Secondo Weber 49 colpevoli sono stati identificati.

Il fratello del Papa emerito Benedetto XVI, Georg Ratzinger, ha diretto il coro di Ratisbona, per il quale i media tedeschi oggi parlano di 547 bambini vittime di violenza sessuale nei decenni, per quasi trent’anni, dal 1964 al 1993. Ma i fatti dell’inchiesta, di cui si era parlato anche nel 2000 anche se non con questi elementi di gravità, risalirebbero ad un periodo precedente. L’ex vescovo di Ratisbona ed oggi anche ex Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, Gerhard Mueller, quando si parlò nel 2000 di alcuni casi di pedofilia aveva dichiarato : "Georg Ratzinger è assolutamente, temporalmente e realmente estraneo" a questa vicenda. Più recentemente, a gennaio del 2016, il fratello di Joseph Ratzinger aveva dichiarato : "Ai miei tempi non ho assolutamente sentito nulla di abusi sessuali".


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :