Inviare un messaggio

In risposta a:
L’AMORE ("DEUS CHARITAS EST": 1 GV. 4.8) E LA GIUSTIZIA. CHIESA E STATO: PER UNA PEDAGOGIA COERENTEMENTE EVANGELICA E COERENTEMENTE COSTITUZIONALE ....

L’OBBLIGATORIETA’ DEL CELIBATO DEI PRETI E IL DONO DELLO SPIRITO SANTO. Sul tema della "pedofilia e presbiterato", un intervento di p. Nadir Giuseppe Perin - a cura di Federico La Sala

Qual Ŕ, allora il motivo per cui chi ha l’autoritÓ e la responsabilitÓ del ministero per la comunitÓ ecclesiale, dovrebbe togliere l’obbligatorietÓ del celibato e ridare ai preti la possibilitÓ di sposarsi?
lunedì 26 aprile 2010 di Federico La Sala
[...] Il Papa Benedetto XVI, nella lettera ai fedeli irlandesi ha rovesciato, invece, questa mentalitÓ: “non Ŕ scegliendo Dio che io posso essere sicuro di scegliere anche il bene”, ma Ŕ “scegliendo il bene che posso essere sicuro che lý, dove c’Ŕ il bene, c’Ŕ anche Dio”. Infatti, dice ai preti pedofili: “Dovete rispondere davanti a Dio onnipotente, come pure davanti ai tribunali debitamente costituiti”. Non Ŕ vero, allora, che se c’Ŕ da scegliere tra (...)

In risposta a:

> L’OBBLIGATORIETA’ DEL CELIBATO DEI PRETI E IL DONO DELLO SPIRITO SANTO. Sul tema della "pedofilia e presbiterato", un intervento di p. Nadir Giuseppe Perin - a cura di Federico La Sala

sabato 1 maggio 2010

Ciao John,

comprendo il tuo punto di vista sulla questione del celibato nella Chiesa cattolica. Come credente, per˛, permettimi di fare alcune osservazioni. Innanzitutto chi si fa prete dovrebbe conoscere cosa comporti questa scelta ! Quindi il celibato non lo considererei unicamente un dono dello Spirito Santo, ma anche un dono esclusivo di se stessi a Dio solo !

╚ Maria il modello di tutte le persone che scelgono di consacrare la loro verginitÓ al Signore e vivere in castitÓ. ╚ Lei la "vergine" per eccellenza che noi cattolici veneriamo. In 1Corinzi 7-37, vediamo che la verginitÓ fioriva giÓ come un fatto normale nelle comunitÓ cristiane. ╚ l’esempio di Maria che suscita fra i cristiani la pratica e la stima del celibato consacrato.

Alle persone che scelgono liberamente la continenza in vista del Regno di Dio, come osservava Papa Giovanni Paolo II, Ŕ la maternitÓ di Maria la vera rivelazione della feconditÓ spirituale che Dio concede loro.

Maria per noi credenti Ŕ anche il segno di una feconditÓ nuova. Meditando il suo esempio ci accorgiamo che Dio ricompensa sempre al centuplo le persone che, per il suo amore, rinunciano a una paternitÓ o maternitÓ fisica. Cosý in Maria si realizza in pienezza il grido del profeta (Isaia 54, 1-3).

Un caro saluto

Biagio


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: