Inviare un messaggio

In risposta a:
MEMORIA DELLA LIBERAZIONE DALLA SCHIAVITU’: ESODO. In memoria di MosÚ, di Elia, e di Gesu’ ....

PASQUA: BUONA PASQUA DI RESURREZIONE E DI RISURREZIONE. Auguri all’Italia e a tutta la Terra - all’intera umanitÓ.

L’AMORE NON E’ LO ZIMBELLO DEL TEMPO: "AMORE E’ PIU’ FORTE DI MORTE" (Cantico dei cantici: 8.6). Un omaggio a William Shakespeare e a Giovanni Garbini
domenica 20 aprile 2014 di Federico La Sala
LA DOMANDA DI UN ITALIANO:
E’ PREFERIBILE "RISURREZIONE" O "RESURREZIONE"?
RISPOSTA:
Vanno bene entrambi. Ma! Ma...
Ma siccome qui (in modo latente e sottile) Ŕ in gioco anche la Costituzione della Repubblica Italiana e lo stesso Messaggio Evangelico, e la nostra - di tutti e tutte sovranitÓ (e sacerdotalitÓ - con don Milani, ricordiamo anche Lutero e la Riforma: rimettiamo insieme i pezzi), per memoria sonora (di significante e di significato) - Ŕ da preferire (con il conforto di Michele (...)

In risposta a:

> PASQUA: BUONA PASQUA DI RESURREZIONE E DI RISURREZIONE. ----- MEMORIA DELLA LIBERAZIONE: COME TROVARE SE’ STESSI E SE STESSE E NON MORIRE NELLE BRACCIA DI MAMMONA O DEL "SANTO PADRE" O DELL’ "ANZIANO" DI TURNO.

giovedì 12 aprile 2012

Per i passati due giorni mi sono goduto questo tuo commento, in particolare la prima (Qualita’) In Spirito...o con uno Spirito d’apprezzameto e di augurio e di Speranza. Per come hai usato la parola Spirito ( per la composizione di una frase, pensiero e augurio...Federico te ne sono molto grato.) Hai usato anche la parola amicizia e di questo te ne sono anche grato. Per terminare hai usato Carita ed immensamete e sinceramente ti ringrazio. PERMETTIMELO, IN SPIRITO DI AMICIZIA E CARITA!,

Federico, quando una volta Gesu’ rimase indietro per ritornare a casa; dopo una importante celabrazione...Maria e Giuseppe si sono preoccupati...poiche’ veramente non era nella folla . Tornando indietro al tempio di Gerusalemme Gesu’ quasi rimprovero’ i suoi genitori adottivi...dicendogli: Dovevate sapere che se non ero con voi ...l’unica altra possibilita’ era quella di essere o di trovarmi qui nel tempio nella casa del Padre mio.

L’essere figli di caino; non l’ho’ mai sentito....sarebbe meglio dire che siamo figli discendenti di Adamo ed Eva...Certo poi Adamo ed Eva hanno avuto figli e figlie. Il fatto che siamo imperfetti e’ che se per esempio una fornaia fa il pane in una forma ammaccata da un lato...Tutti i pani vengono con l’imperfezione dell’ammaccatura della forma.

Federico (Il Padre nostro, Il Creatore di tutto e di tutti....facciamo il nostro meglio di non ucciderlo...tradendolo come ha’ fatto Giuda con Gesu’. Ma! Il Padre nostro come preghiera la stragante maggioranza dei cristiani "nel recitarlo lo uccidono ogni qualvota che lo ripetono ....Poiche’ non ne seguono ne si preoccupano di fare le cose che dicono"

La luce sui Cherubini era "SCECCHINA’ che veniva da Dio Stesso. Gesu’ era ancora nei cieli dei cieli aspettando d;essere mandato sulla terra per provvedere il riscatto propizziatorio.

Tre soli...Tre Ere, tre regni. CHI! sono? 1 il sole, 2 la luna, 3 ! chi? Gesu? Federico se Dio (il Padre di Gesu’ e’ il Creotore responsabile con l’aiuto di Gesu’....allora Federico Dio ha’ creato il sole, la luna e Gesu’ stesso...anzi lo creo’ per primo, (La prima creazione) Il primo Genito), (Il primo frutto) San Givanni in Fiore non mi espira quello che tu pensi che dofrebbe farmi pensare....Poiche la logica stessa ci dice che Dio ha’ creato tutto e tutti.

Il discepolo Giovanni Battista il Battezzatore sara’ rissuscitato qui sulla terra....Non voleva battezzarlo dicendo: Non sono neanche degnodi allacciarti i sandali...poi lo fece per la ragione che Gesu’ gli disse: lascia stare per questa volta sola battezzami per dare un buon esempio che anche io mi sottomento a Dio mio Padre.

Federico di nuovo Grazie per quel tuo augurio ed io lo dublico anche te e grazie dell’amicizia e della carita l’amore agape per tutti in generale.


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: