Poster un message

En réponse à :
La Sala

Tradimento strutturale della fiducia e del messaggio eu-angelico

Una risposta a un cattolico in buona-fede
dimanche 4 juin 2006 par Vincenzo Tiano
1 giugno 2006, e-mail di Biasi :
Purtroppo, possiamo constatare in questi giorni, che quanto da me temuto e denunciato precedentemente, è già realtà :
Olanda, nasce il partito dei pedofili
La nuova formazione si chiama Nvd e chiede che i sedicenni possano recitare nelle pellicole hard o addirittura prostituirsi.Porno infantile e sesso a 12 anni. Altre proposte : legalizzare ogni droga, viaggiare gratis in treno, poter girare nudi ovunque e poter fare sesso con gli animali.
(30 maggio (...)

En réponse à :

> Tradimento strutturale della fiducia e del messaggio eu-angelico

mardi 6 juin 2006

SULLA TERRA, NESSUNO E’ SENZA ’PADRE’ E SENZA ’MADRE’.... tuttavia C’E’ CHI CREDE DI ESSERE FIGLIO O FIGLIA DI NESSUNO, CHI DI ESSERE FIGLIO O FIGLIA SOLO DI DIO, CHI SOLO DI MAMMASANTISSIMA, CHI SOLO DI MAMMASANTISSSIMA E DIO..... E CHI CREDE DI ESSERE SOLTANTO FIGLIO O FIGLIA DELL’ “AMORE” DI “DUE PERSONE” : QUAL E’ LA "STELLA" CHE HA GUIDATO E PUO’ GUIDARE ANCORA IL CAMMINO DELL’UMANITA’ ?! Un’indicazione dal ‘preistorico’ popolo del Sudafrica e del Presidente Mandela !!!

Risposta a una musulmana (cfr. e-mail, qui - nel Forum) in buona-fede :

Cara Amina

a quanto pare non hai letto il testo ... e il senso del discorso ti è ovviamente del tutto ignoto - non sei sola : così fa (come hai potuto subito capire) pure il ’nostro’ Biasi, che risponde ... come gli pare - purtroppo ! Di religiosi e religiose più o meno integralisti e integralististe ce ne sono dappertutto nel mondo. Hai colto a volo solo una parte del discorso che per gran parte condivido). Ma, sul resto, il mio discorso è a-s-s-o-l-u-t-a-m-e-n-t-e un altro - ed è antropologico e (dal punto di vista di cittadino italiano) costituzionale. E ciò che si dice nel mio art. è l’assoluta necessità oggi per tutti gli uomini e tutte le donne (atee e atei, religiosi e religiose) della terra è fare ... proseguire il cammino dell’umanità tutta - e non di fermarsi o peggio di tornare indietro rispetto alle proprie identità locali e storiche ! Partiamo dall’essere essi umani com determinati modi di concepire gli eseri umani stessi, Dio, e il mondo.... e dopo possiamo comicare a dialogare ! Da questo punto di vista (ANTROPOLOGICO) l’indicazione di Abramo, come quella di Socrate, è identica, e ancora valida : Vai a te stesso !, Vai a te stessa ! E, oggi, è’ tutta l’umanità che deve andare a se stessa (su questo tema, cfr. il bel libro di Moni Ovadia, VAI A TE STESSO, Einaudi, Torino 2002).

Cara Amina ... i casi della vita sono infiniti e infiniti sono i modi per camminare, ma una sola è la ’stella’ da seguire : non c’è nessun dio, se non il dio dei nostri ’padri’ e delle nostre ’madri’ !!! Sulla Terra, nessuno è senza ’padre’ e senza ’madre’. Chi lo sa lo sa, chi non lo sa non lo sa ... ma lo sanno tutti gli esseri umani che è l’Amore di D-ue-IO, e non il sangue o la terra (la dimensione biologica, chiusa e cieca dei faraoni e delle ..faraone di sempre, fino ai nostri attuali - presenti in tutte e tre le religioni e anche nel campo laico), a fare di un essere biologico della specie umana un essere umano !!! Per pensare bene la nostra identità, la nostra ’casa’, e la stessa Terra che abitiamo, bisogna allontanarsi,.... essere usciti dall’Egitto - essere andati nel deserto, e nel mare aperto !!! Mio padre e mia madre non è affatto chi mi ha generato (solo) fisicamente, biologicamente, ma chi fa (soprattutto) la volontà dell’AMORE che li ha genrati come persone, che li ha uniti come persone, e hanno fatto mettere al mondo altre persone !!! In Sudafrica, da epoche remotissime (per noi civilissimi, occidental :’ebrei-cattolici-musulmani’ ... integralissimi e superiori), c’è una parola che ancora oggi aiuta (e ha aiutato Mandela, Tutu, e Declerk) a bene-pensare e a bene-ragionare (Eu-Logos) le religioni e le politiche (per non perdersi nei campi di concentramento e di sterminio !!!) : UBUNTU= le persone diventano persone attraverso e grazie ad altre persone. Ricordiamoci di essere esseri umani - questo è decisivo : solo così possiamo dialogare, incontrarci, e risolvere i nostri problemi. Ogni altra via è SENZA USCITA ... buia e senza alcuna speranza - per nessuno !!! O no ?! M. cordiali saluti, Federico La Sala


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :