Inviare un messaggio

In risposta a:

Locri, due arresti per l’omicidio Fortugno

mercoledì 21 giugno 2006 di Federico La Sala
Si tratta di Alessandro e Giuseppe Marcian˛, padre e figlio,
l’uno caposala e l’altro infermiere in un ospedale calabrese
Locri, due arresti per l’omicidio Fortugno
Uno sarebbe il mandante dell’agguato
(www.repubblica.it, 21.06.2006)
LOCRI (REGGIO CALABRIA) - La polizia di Stato ed i carabinieri hanno arrestato due persone a Locri nell’ambito dell’inchiesta sull’assassinio del vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, Francesco Fortugno, ucciso a Locri in un agguato di (...)

In risposta a:

> Locri, due arresti per l’omicidio Fortugno

lunedì 18 dicembre 2006

Mastella manda ispettori a Locri. "Verificate la denuncia Fortugno"

ROMA - Inchiesta Fortugno: Mastella manda gli ispettori alla Procura di Locri. Gli ispettori del ministero della Giustizia andranno a Locri per verificare se realmente il vice presidente del Consiglio Regionale della Calabria Francesco Fortugno present˛ nel 2002 una denuncia sulle presunte irregolaritÓ nella Asl Locale.

"Il ministro della Giustizia Clemente Mastella - si legge in una nota del Dicastero - ha incaricato il capo dell’Ispettorato Generale di avviare accertamenti preliminari presso la Procura della Repubblica di Locri al fine di valutare la veridicitÓ delle notizie di stampa che riguardano il presunto non tempestivo esame delle denunce su eventuali irregolaritÓ nella Asl locale, presentate nel corso del 2002 dal vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, Francesco Fortugno, ucciso il 16 ottobre dell’anno scorso".

(la Repubblica, 18-12-2006)


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: