Locri, due arresti per l’omicidio Fortugno

mercredi 21 juin 2006.
 

Si tratta di Alessandro e Giuseppe Marcianò, padre e figlio, l’uno caposala e l’altro infermiere in un ospedale calabrese

Locri, due arresti per l’omicidio Fortugno Uno sarebbe il mandante dell’agguato (www.repubblica.it, 21.06.2006)

LOCRI (REGGIO CALABRIA) - La polizia di Stato ed i carabinieri hanno arrestato due persone a Locri nell’ambito dell’inchiesta sull’assassinio del vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, Francesco Fortugno, ucciso a Locri in un agguato di stampo mafioso il 16 ottobre dello scorso anno.

Uno dei due arrestati, secondo quanto si è appreso, è accusato di essere stato il mandante dell’assassinio di Fortugno. I due arrestati sono Alessandro e Giuseppe Marcianò, padre e figlio, l’uno caposala e l’altro infermiere in un ospedale calabrese.

(21 giugno 2006)


Répondre à cet article

Forum