Poster un message

En réponse à :
LIBERALIZZAZIONE

Farmaci da banco nei supermercati. Una scelta opinabile

lundi 3 juillet 2006 par Mauro Diana
Farmaci da banco nei supermercati. Una scelta opinabile.
Il centrosinistra sembra finalmente uscito da quel torpore che gli ronzava intorno dopo la vittoria al cardiopalma delle scorse politiche. Con un provvedimento firmato dal ministro Bersani, il governo Prodi ha dato il via libera ad una serie di liberalizzazioni che riguardano tutti i singoli cittadini : dalle licenze dei taxi, agli onorari dei liberi professionisti sino alla tanto discussa abolizione dell’ICI che la Chiesa non pagava (...)

En réponse à :

> Farmaci da banco nei supermercati. Una scelta opinabile

mercredi 30 août 2006
Sono laureata in ctf, ho l’abilitazione in farmacia e lavoro da 3 anni in un laboratorio chimico....Il mio contratto è in scadenza, così faccio il colloquio all’ipercoop. Dopo dieci giorni mi chiamano per dirmi che verrò assunta per 6 mesi con contratto del commercio al terzo livello....per uno stipendio intorno alle 1000-1040 euro....Mi viene da ridere, prima cercano un laureato, poi lo vogliono con l’abilitazione e vorrebbero pagarlo una miseria per lavorare 6 giorni alla settimana domenica compresa !!!!! Dimenticavo....in laboratorio non lavoro come laureata ma come perito chimico e sono pagata molto meglio e sabato e domenica me ne sto a casa e faccio altro.....Spero proprio che nessun farmacista accetti un lavoro di per se non gratificante se paragonato agli studi fatti e per di più con un inquadramento contrattuale ed econimico che definire ridicolo mi sembra anche poco......

Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :