Poster un message

En réponse à :
LIBERALIZZAZIONE

Farmaci da banco nei supermercati. Una scelta opinabile

lundi 3 juillet 2006 par Mauro Diana
Farmaci da banco nei supermercati. Una scelta opinabile.
Il centrosinistra sembra finalmente uscito da quel torpore che gli ronzava intorno dopo la vittoria al cardiopalma delle scorse politiche. Con un provvedimento firmato dal ministro Bersani, il governo Prodi ha dato il via libera ad una serie di liberalizzazioni che riguardano tutti i singoli cittadini : dalle licenze dei taxi, agli onorari dei liberi professionisti sino alla tanto discussa abolizione dell’ICI che la Chiesa non pagava (...)

En réponse à :

> Farmaci da banco nei supermercati. Una scelta opinabile

mardi 12 septembre 2006

Gentile amico,

ringrazio anche lei per avere espresso la sua opinione. Vorrei proporle una riflessione : premesso che non c’è nulla di "degradante" lavorare in e per un supermercato, c’è invece differenza fare il commesso per una farmacia che per un supermercato. Come esempio le porto un caso comune : un commesso di negozio di scarpe. Se questo commesso lavora in una botique del centro città ha modo di "lavorarsi" e di "lavorare" col cliente, suggerendogli il prodotto migliore, oppure quello che meglio si adatta alle sue esigenze. Lo stesso commesso che, magari, lavora in un outlet, dove non è la qualità che fà il prodotto, ma la quantità, a parità di negozio, non può certo dedicare lo stesso tempo che in una boutique. In questo è la differenza. Lei si immagina, sotto il periodo delle feste natalizie, quando il supermercato è strapieno dallo sbarco degli Unni, io che le vengo a chiedere una Aspirina ? Primo non lo farei, perchè il mal di testa mi viene a pensarci o comunque mi aumenterebbe vedendo quella confusione, ma lei di certo non mi chiederebbe "è sicuro ? quali sono i suoi sintomi ?". Cosa che, invece, potrebbe fare, se ne avesse voglia, in una classica farmacia.

Cordiali saluti, Mauro Diana.


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :