Inviare un messaggio

In risposta a:
FILOSOFIA, ANTROPOLOGIA, E STORIA. UOMINI E DONNE, PROFETI E SIBILLE, OGGI...

"DELLA TERRA, IL BRILLANTE COLORE": IL "SOGNO" DI MICHELANGELO. Sibille e profeti: sulle tracce di Benjamin - di Nicola Fanizza

(...) mettersi alle spalle le forme di sociabilitÓ edipiche che fino ad ora hanno precluso alla maggior parte degli individui - non solo alle donne! - l’accesso alla sovranitÓ: ossia il diritto di costituirsi come soggetti autonomi, il diritto di prendere la parola (...)
lunedì 6 marzo 2017
UN VIAGGIO BEI SOTTERRANEI DELLA CULTURA OCCIDENTALE. Le Sibille di Contursi vantano parentele illustri: sono presenti nella cattedrale di Siena, nell’appartamento Borgia in Vaticano, nel tempio Malatestiano di Rimini e, infine, nella Cappella Sistina di Michelangelo.

In risposta a:

> "DELLA TERRA, IL BRILLANTE COLORE". Sibille e profeti: sulle tracce di Benjamin --- Sull’invito di Epicuro a "salpare l’ancora" ripreso da Nicola Fanizza

martedì 9 marzo 2021

“CHI” SIAMO NOI, IN REALT└.

Sull’invito di Epicuro a "salpare l’ancora" ripreso da Nicola Fanizza ("Nazione Indiana", 04.03.2021).

PER non perdere il filo e uscire con Dante fuori dall’inferno (come sollecitava anche Marx!), Ŕ bene ricordare che la tesi di laurea di Karl Marx Ŕ proprio su “Democrito e Epicuro” (1841/1842) e che, oggi, la tradizione critica (ricordando Walter Benjamin) Ŕ del tutto immersa nella palude hegeliana della “dialettica” della liberazione (1969), forse, non Ŕ meglio - dopo l’epocale “crollo del muro di Berlino” (1989) - interrogarsi ancora e di nuovo su “Chi siamo noi in realtÓ?” (come voleva Nietzsche) e “SALPARE L’ANCORA”. O no?!

Federico La Sala


Questo forum è moderato a priori: il tuo contributo apparirà solo dopo essere stato approvato da un amministratore del sito.

Titolo:

Testo del messaggio:
(Per creare dei paragrafi separati, lascia semplicemente delle linee vuote)

Link ipertestuale (opzionale)
(Se il tuo messaggio si riferisce ad un articolo pubblicato sul Web o ad una pagina contenente maggiori informazioni, indica di seguito il titolo della pagina ed il suo indirizzo URL.)
Titolo:

URL:

Chi sei? (opzionale)
Nome (o pseudonimo):

Indirizzo email: