Poster un message

En réponse à :
Editorialazzu cu la cicoria

Crapari e crape : ’u spitale, il "depresso", "a fra’ che te serve ?" e la pigliata pe’ fissa

Cronaca di un consiglio comunale che i tuttappostisti non avrebbero mai voluto tenere
mercredi 9 novembre 2016 par Emiliano Morrone
Dall’« ospedale generale » al poliambulatorio c’ una differenza enorme. Oggi il Pd di San Giovanni in Fiore paga cogli interessi il prezzo del populismo indecente degli anni scorsi, fatto di promesse incontrollate e mai pi mantenute.
A nulla servono i ripari come la “comparsata” di ieri del dg dell’Asp di Cosenza, il “depresso” Raffaele Mauro, e dello ieratico professor Riccardo Fatarella, dirigente generale del dipartimento della Regione Calabria Tutela della (...)

En réponse à :

> Crapari e crape --- Una bella analisi del "populismo indecente" e una bella lezione di metodo.

jeudi 10 novembre 2016

UN FORMIDABILE "EDITORIAZZU CU LA CICORIA"

Una bella analisi del "populismo indecente" (" Oggi il Pd di San Giovanni in Fiore paga cogli interessi il prezzo del populismo indecente degli anni scorsi, fatto di promesse incontrollate e mai pi mantenute"), che anche una bella lezione di metodo, utile a capire (con le dovute proporzioni di scala) non solo ci che successo in Italia, in Europa, ma anche negli USA - con la vittoria del Trumpismo (vedi : MA COME AVETE FATTO A RIDURVI COSI’ ?! - Una nota di Maurizio Viroli (dagli Usa) - e una risposta (agli americani, dall’Italia).

E una eccellente conclusione : "Evidentemente i tuttappostisti sono rimasti allo schema dei crapari e delle crape, per cui a loro giudizio sarebbero i primi e tutti gli altri i secondi", che come ben sai il vecchio gioco del "grande fratello" di turno camuffato da "padre nostro".

E dice bene dl questo nostro momento storico (ricordare almeno Gaber : dov’ la sinistra ? dov’ la destra ?) in cui i caprari giocano a fare le crape e le crape a fare i caprari : elementare che, alla fine e - "alla-sacresa" (di sorpresa, all’improvviso) saremo travolti, tutti e tutte a tutti i livelli, dalle orde di "crape", in una vasta nuova planetaria "preistoria" !

Forse non bene e meglio uscire dalla "stalla" e andare a respirare un poco d’aria pulita, trai i "Larici pisani", e cercare di capire "chi siamo in realt ?". O no ?

Federico La Sala


Ce forum est modéré à priori : votre contribution n'apparaîtra qu'après avoir été validée par un administrateur du site.

Titre :

Texte de votre message :
(Pour créer des paragraphes, laissez simplement des lignes vides.)

Lien hypertexte (optionnel)
(Si votre message se réfère à un article publié sur le Web, ou à une page fournissant plus d'informations, veuillez indiquer ci-après le titre de la page et son adresse URL.)
Titre :

URL :

Qui êtes-vous ? (optionnel)
Votre nom (ou pseudonyme) :

Votre adresse email :