Poesia

ATTIMI DI PENSIERO - di Antonio Curia

samedi 3 juin 2006.
 

L’ILLUSIONE

Era un bambino che sognava un cavallo di cartone. Il bambino aprì gli occhi e non vide il cavallino. Si fece assai serio il bambino pensando che non fosse realtà un cavallino sognato e non sognò più.

Ma il bambino divenne ragazzo e il ragazzo trovò l’amore e chiedeva alla sua amata :sei tu realtà oppure no ?

Quando il bambino divenne vecchio pensava : tutto è un sogno il cavallino sognato e il cavallo reale.

E quando giunse la morte, il vecchio al suo cuore chiedeva : sei tu un sogno ? Chissà se si svegliò...

ANTONIO CURIA

LA DONNA MANAGER E L’UOMO MANAGER

Per ogni donna forte stanca di fingersi debole, c’è un uomo debole stanco di sembrare forte !

Per ogni donna stanca di agire da sciocca, c’è un uomo angosciato da dovere fingere di sapere tutto.

Per ogni donna stanca di essere definita "femmina emotiva", c’è un uomo a cui è stato negato il diritto di piangere ed essere delicato.

Per ogni donna stanca di essere fatta oggetto di sesso, c’è un uomo preoccupato della sua potenza sessuale.

Per ogni donna che ignora i meccanismi dell’automobile, c’è un uomo che ha imparato i segreti dell’arte del cucinare.

Per ogni donna che fa un passo verso la liberazione, c’è un uomo che riscopre il cammino verso la libertà.

ANTONIO CURIA


Répondre à cet article

Forum