Berlusconi: "Antonino Scopelliti patrimonio di civiltā del Paese"

domenica 9 agosto 2009.
 

"Il giudice Antonino Scopelliti č entrato a far parte del patrimonio di civiltā di cui il nostro Paese č orgoglioso". A dichiararlo - in un telegramma trasmesso al Movimento ’Ammazzateci tutti’ - č il Presidente del Consiglio dei Ministri, Silvio Berlusconi, in occasione del diciottesimo anniversario dall’uccisione dell’alto magistrato ucciso in Calabria il 9 agosto 1991.

Il Premier, nel ricordare il sostituto Procuratore generale Scopelliti quale "simbolo di una lotta sempre pių determinata per l’affermazione della legalitā e contro ogni forma di criminalitā organizzata", ha inteso eprimere la propria "grata solidarietā" e "viva partecipazione" ai familiari della vittima ed agli organizzatori delle manifestazioni commemorative in programma oggi a Reggio Calabria.

Il programma delle celebrazioni solenni prevede una Messa presso la Cattedrale di Reggio Calabria alle 19.00 ed alle 20.30, sempre a Reggio Calabria, una tavola rotonda con esponenti di rilievo istituzionali e del giornalismo.

Aldo Pecora


Rispondere all'articolo

Forum