Finanziata

Centrodestra in piazza contro la Finanziaria : ’’Siamo oltre un milione’’

Alle 17 l’appuntamento a San Giovanni, per i discorsi di Berlusconi, Fini e Bossi
samedi 2 décembre 2006.
 

(Adnkronos/Ign) - Tre cortei e appuntamento alle 17 in piazza San Giovanni per gli interventi dal palco dei leader della Cdl Berlusconi, Bossi e Fini : il popolo del centrodestra scende in piazza per protestare contro la Finanziaria del governo (www.scendoinpiazza.it).

Qualche migliaio di manifestanti è partito dal Circo Massimo. Numerose le bandiere di An, FI e Lega. I manifestanti hanno realizzato uno striscione record di oltre 500 metri. Una lunghissima bandiera tricolore preparata, come hanno spiegato gli organizzatori alla testa del corteo, per ’’gli eroici caduti di Nassiriya’’. Per trasportare lo striscione viene utilizzato un grosso carrello a quattro ruote mentre per srotolarlo sono stati predisposti due robusti cavalletti. Alla testa del corteo per qualche minuto anche il leader della Lega Umberto Bossi.

Altre migliaia di militanti sono partiti da piazza Esedra. In testa tutti i dirigenti di An e gran parte di quelli di Forza Italia. Dietro lo striscione con lo slogan ’Prodi al governo : povera Italia’, ci sono Gianfranco Fini, Gianni Alemanno, Silvano Moffa, Teodoro Buontempo, tra gli altri. E poi FI rappresentata da Fabrizio Cicchitto, Antonio Martino e Elisabetta Gardini.

Modi ruvidi del servizio d’ordine della manifestazione per contenere i militanti che, curiosi, vogliono vedere i leader. Anche i giornalisti sono rimasti coinvolti nella ressa e allontananti a spintoni.

C’è anche un folto gruppo della Fiamma Tricolore con un grande striscione ’Anticomunisti da sempre’. Tantissime le bandiere che vengono distribuite nei gazebo dei partiti della Cdl. Molti anche i cartelli fatti in casa. Tra questi : ’Romano frodi l’Italia’, ’Con Prodi l’Italia schioppa’, ’Prodi non ci ridurrai in mutande’ e ’Finanziaria stupefacente. Non è vero ?’ con un fotomontaggio del ministro Livia Turco che fuma uno spinello.

Al via anche il corteo da largo dei Colli Albani aperto da un carro allegorico con la caricatura di Romano Prodi in versione Pinocchio. Il leader dell’Unione ha un lungo naso ’’per le sue bugie’’ e guida un cocchio con due asini che hanno in groppa il ministro dell’Economia Tommaso Padoa-Schioppa e il leader Ds Piero Fassino. Al centro del carro c’è anche la caricatura di Massimo D’Alema in tenuta da barca che scruta il mare. I manifestanti arrivano per lo più dal Sud. Alla testa del corteo tanti striscioni contro Prodi e la manovra economica varata dalla sua maggioranza. Sui cartelli le città di provenienza.

Anche piazza San Giovanni è gremita. I partecipanti, in attesa dell’arrivo dei cortei, comprano gli ultimi gadget : bandierine e palloncini. Sul palco campeggia la scritta ’Contro il regime, per la libertà’, slogan della manifestazione di oggi. Mentre ’Dieci. Cento. Mille. Grazie ai nostri soldati’ è uno dei tanti striscioni che circolando nella piazza. Ci sono anche due carri allegorici. Il primo mostra il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi mentre l’altro, accanto, rappresenta l’Italia in un letto d’ospedale sopra il quale campeggia la scritta ’l’Italia di Prodi’.

www.adnkronos.com


Répondre à cet article

Forum