Calabria

Recapitata una busta con un proiettile al pm Luigi De Magistris

La solidarietÓ di Mastella: "Tuttto il mio sdegno per azioni simili"
giovedì 18 ottobre 2007.
 

Una busta contenente un proiettile calibro 38, modificato in modo artigianale, Ŕ stata recapitata via posta al sostituto procuratore della Repubblica del Tribunale di Catanzaro, Luigi de Magistris. Il plico, spedito da Bologna, Ŕ stato aperto martedý sera dallo stesso magistrato nel suo ufficio. Oltre al proiettile, c’era dentro un foglio, sul quale era stata disegnata una stella a cinque punte, recante la scritta: źIl prossimo Ŕ per te╗. Il pm de Magistris ha immediatamente avvisato la Digos, che ha avviato le indagini del caso, di quanto accaduto.

"Non posso nÚ confermare nÚ smentire la notizia - ha dichiarato Luigi De Magistris - dell’invio della busta contenente un proiettile. Non so come la notizia si sia diffusa. Non voglio parlare di questioni che mi riguardano personalmente".

Il ministro della Giustizia Clemente Mastella, ha espresso al pm di Catanzaro "tutta la sua solidarietÓ condannando il gesto intimidatorio". http://www.laprovinciacosentina.it


Rispondere all'articolo

Forum