Sos Sesso

Scienza e arrapamento, cibi afrodisiaci per il pendolo di Foucault, ambienti maialeschi e maiale per maialate : folli desideri sessuali a volontà raccontati dalla penna libera di Cosmo de La Fuente - di Cosmo de La Fuente

Sesso, voglia, professoresse porche. Il ritorno del Coronel Milza per un misterioso incontro. Veronica Lario Berlusconi e il rap che sta sconvolgendo Arcore
vendredi 16 février 2007.
 

Ci voleva uno studio israeliano, come se non bastassero quelli americani, a decretare che l’attitudine al sesso non è il frutto dell’educazione ricevuta in famiglia, ma dipende esclusivamente dai geni. Se non siamo capaci di far all’amore, non lo impareremo mai, significa che siamo fatti ‘così’ e, in poche parole, a nulla ci serviranno i consigli e gli insegnamenti da parte di chi ha più esperienza di noi. Se siete tra quelli che hanno sempre voglia di fare ginnastica da camera, se sentite sempre il peso del vostro membro, significa che il vostro DNA è programmato in maniera iper erotica. Proprio in questi giorni un’altra indagine ha stabilito che le donne italiane e quelle francesi sono le più calde d’Europa. Che baldoria nei letti degli italiani allora, ecco perché, come già precedentemente detto, l’amore di gruppo e la fantasia erotica sono cose di tutti i giorni. Il ‘DRD4’ sarebbe un recettore che può funzionare in una maniera o in un’altra. Gli scienziati di Gerusalemme hanno studiato il DNA di alcuni volontari e questa novità segnalato. Gli individui sessodipendentifanno parte dei DRD4 +, quelli disinteressati al sesso, invece, appartengono al DRD4 -. Il cibo afrodisiaco, come il mio risotto al cocco, però, sono sicuro che possa favorire effetti ‘toreschi’, me l’hanno confermato molte persone che l’hanno mangiato e poi avete visto cos’è successo a Silvio Berlusconi dopo averne consumato in dosi massicce ? Ve l’ha raccontato Emiliano Morrone, si è completamente ringalluzzito. Ma dico, quel testone ,non poteva mettere a frutto il rinnovato istinto carnale esercitandolo con la propria moglie invece di andarsene in giro a fare i complimenti ad Aida Jespica e alla ormai stagionata Pamela Prati ? Anche il Coronel Milza è convinto che Veronica Lario Berlusconi sia molto più attraente della venezuelana Aida e l’ha anche cantato nel rap che sta diffondendosi nel web. Una cameriera di Arcore ha sentito persino il cavaliere canticchiare il motivetto. Coronel Milza ha messo in onda un video su youtube, facilmente rintracciabile con la dicitura : “veronica lario rap” e in un comunicato stampa giunto da Caracas, annuncia il suo imminente ritorno in Europa perché, proprio nella capitale italiana, oltre ad incontrarsi con Veronica, avrebbe un appuntamento con un personaggio di spicco della politica internazionale. Non ha voluto svelare il nome, ma conoscendo le improvvisate del coronel, sono sicuro che si tratti di qualcuno molto importante e Dio voglia che non parlino di guerre o cose del genere. A questo punto le donne del governo italiano, da lui considerate calde e appetitose, devono cominciare a prepararsi. Tonnellate di risotto al cocco e forniture industriali di Viagra per far si che il Coronel e il suo misterioso amico possano soddisfare queste femmine che, seppur dedite alla politica, sono italiane e quindi calde come le francesi...no ? Tornando alla ricerca israeliana, un altro dato mi ha sconvolto,secondo gli stessi ricercatori, al desiderio irrefrenabile sessuale non corrisponde necessariamente un aspetto da ‘porca’ per le donne o un aspetto da ‘maiale’ per gli uomini, anzi, sarebbe proprio il contario. Quelle che apparentano uno stile composto e tranquillo, con lineamenti dolci e un po’ scialbi, sarebbero delle tigri di voluttà a letto, mentre la maggior parte delle donne aggressive, sotto le lenzuola sarebbero freddine. Uomini dall’aspetto rude e gallesco in realtà farebbero sesso una sola volta al mese, mentre quelli con occhialini e fare timido, amerebbero come veri tori da monta. A questo punto anch’io come voi mi sto chiedendo quale sia il mio aspetto. Mi domando anche cosa possa succedere nei conventi pieni di suore che in apparenza sono timide e tranquille. Pensate che ho guardato in maniera diversa anche mia moglie e le ho detto di smettere con quel suo fare pacifico ,di cominciare a comportarsi in modi più deciso e sfacciato, onde evitare che qualcuno, a conoscenza della ricerca in questione, possa farsi delle idee strane sul suo conto. E’ mai possibile che tutto sia così matematico ? Certo che con tutti gli studi esistenti c’è veramente da confondersi e, in alcuni casi, da inibirsi un pochino. Avete sentito della professoressa di Lecce che si è lasciata palpeggiare per bene il sedere “perizomizzato” da alcuni suoi allievi dodicenni ? L’avvenente insegnante dice di non essersi accorta di quelle mani che entravano e uscivano dai suoi pantaloni mentre le dita si insinuavano tra le sue natiche. Mah ! Non saprei proprio. Sempre meglio, comunque, della professoressa che si era appartata con tre allievi per un incontro di sesso oral palpeggiatorio. Allora si è vero...è vero : le italiane sono calde. Fortunati quegli uomini che possono accompagnarsi con loro, sempre che siano del tipo il cui DNA possiede il segno +... altrimenti... Per far si che i bambini e gli adolescenti non confondano il ‘giusto’ dal ‘troppo’, i nuovi programmi scolastici prevedono l’educazione sessuale fin dalle elementari. Mia figlia mi ha detto che la sua insegnante proietta in classe dei filmati di Piero Angela in cui si parla di gestazione e di feti. Quando finisce il filmato, però, l’insegnante non fa altro che parlare di spermatozoi, non soffermandosi soltanto sulla loro funzione procreativa ma andando oltre, umanizzandoli a tal punto che qualcuno ha chiesto se si possono trovare da qualche parte per poterci giocare. Non so se le professoresse siano tutte impazzite oppure si sia diffuso una specie di virus ninfomaniacale scolastico, fatto sta che quasi quasi mi piacerebbe tornare tra i banchi di scuola, almeno per l’ora di educazione sessuale. Una volta nelle barzellette e nei films di Pierino, soltanto, si parlava di insegnanti sexy e vogliose, ora pare che tutto sia diventato reale. Cosa sta succedendo a questo mondo ? Siamo più maiali tutti o soltanto siamo diventati meno ipocriti e riusciamo ad esternare di più ? Lo noto anche in me, fino a poco tempo non mi sarei mai lasciato andare a parlare in questo modo, ma sarà per una normale metamorfosi dell’età o sarà ‘La Voce di Fiore’, dove si respira aria di libertà, ma comincio a provarci gusto a parlare apertamente.

..... continua....

Cosmo de La Fuente www.cosmodelafuente.com


Répondre à cet article

Forum