Nilop

Cosmo de La Fuente annuncia : « Lotta ai terroristi con lo spettacolo vero »

Dopo le minacce di morte subite dalla Voce, la controffensiva della redazione, capitanata dall’opinionista Cosmo de La Fuente, nei panni di Coronel Milza, originale maschera di Chavez
vendredi 2 mars 2007.
 

Oggi non abbiamo avuto alcuna molestia. Per nulla intimoriti dopo la minaccia di morte d’un sedicente gruppo terroristico denominato Nilop (Nucleo Internazionale per la Liberazione degli Ostaggi del Potere), noi della Voce abbiamo deciso di combattere le ultime provocazioni ricevute. Cosmo de La Fuente ha detto pubblicamente che, nei panni di Coronel Milza, originale maschera di Chavez, terrà uno spettacolo con Xavier, la sua vera spalla, oscurando così l’annuncio d’un evento di sangue prodotto da due membri del Nilop, presentati con gli pseudonimi di Coronel Milza e Dalai Lana. Nel merito, abbiamo deciso di lasciare nel nostro archivio web le notizie dei precedenti accaduti, in modo che i nostri lettori possano documentarsi circa l’intera vicenda e farsi un’idea. Noi della Voce siamo convinti che si tratti d’uno scherzo di pessimo gusto. E lo abbiamo scritto più volte. In ogni caso, la strategia del terrore è doppiamente legata alla pubblicità di certi scopi : si alimenta con un gioco. Se davvero esiste un altro Coronel Milza diverso dal personaggio di Cosmo de La Fuente e se questi vuole agire da terrorista in compagnia di tale Dalai Lana, dalla redazione della Voce di Fiore non avrà che il più totale biasimo. Noi non stiamo ad alcun ricatto o delirio e controbattiamo con una vera iniziativa di spettacolo affidata a un professionista serio, impegnato e ironico qual è Cosmo de La Fuente (http://www.coronelmilza.blogspot.com). Può essere che gli autori della bravata in questione ce l’abbiano con Cosmo, che, fra l’altro, si batte per i diritti dei padri separati (http://www.familiafutura.blogspot.com). Quali che siano le intenzioni di questo Nilop, noi non stiamo fermi, né per millantati video dimostrativi né davanti a immotivate promesse di morte. A questo gioco - o scherzo - mediatico rispondiamo con uno spettacolo reale, senza sangue né vittime. Vediamo chi avrà la meglio, se il disegno codardo del Nilop, privo, peraltro d’una coscienza politica, o la spensierata ma saggia allegria di questa nostra Voce, corroborata dal talento, dall’estro, dall’intelligenza e dalla bravura artistica di Cosmo de La Fuente, che ha dichiarato : « Lotta ai terroristi con lo spettacolo vero ».

Emiliano Morrone


Répondre à cet article

Forum