San Giovanni in Fiore

Nessuna risposta alla proposta della cittadinanza onoraria a Gianni Vattimo

jeudi 30 juin 2005.
 
Troppo impegnati coi problemi di sempre, i politici di maggiore e minor tono della città e gli intellettuali iperproduttivi, ipertrofici e iperpartitici, ipernoti e ipercommercianti, non hanno dato alcuna risposta alla proposta, irragionevolmente avanzata in avanzata dal mensile la Voce del Phinocchio, di conferire la cittadinanza onoraria della città di Gioacchino all’onorevole e professore Gianteresio Vattimo, ordinario di teoretica nell’Università di Torino e autore principale del pensiero debole, quello di chi non mangia spinaci e non può vantare prestazioni sessuali da paura nei bar sovraffollati di grandi e valenti uomini virili. Dal sindaco all’assessore al bilancio, indaffarato e occupato a far quadrare quadranti, tutta la summa teologica del pensiero politico positivo di centrosinistradestra ha da accomodare faccende di primissimo ordine, per dedicare tempo e mestiere alla scandalosa proposta di far Vattimo cittadino onorario della città dell’eternit. Le vacanze s’avvicinano, il mare è pronto e blu : se ne parla, semmai, nel 2035, quando i debiti probabilmente saranno aumentati e si potrà ancora rinviare saggiamente il tutto.

Répondre à cet article

Forum