Sacro e profano ...

BUON MESSAGGIO, INDUSTRIA DEL CULTO E STIMMATE. Una nota del teologo Renato Perri sull’ultimo libro su Padre Pio - a cura di pfls

jeudi 29 novembre 2007.
 

Breve lettera a proposito dell’ultimo libro di Antonio Socci, inviata ai giornali che almeno per ora non hanno pubblicato !

Gentile direttore,

un teologo sa che "Dio non ha fatto la morte" (Sap 1,13) ; sa che "Dio ha creato l’uomo per l’incorruttibilità" (Sap 2,23). Un teologo sa che nulla di corrotto, di malato, di ambiguo, può venire da Dio. Un teologo sa benissimo che le stimmate non possono venire da Dio. Un teologo sa che che cosa sia la santità in base all’Evangelo (Gv 13, 1-17). Un teologo serio non scrive libri sulla santità di Padre Pio e sulla santità delle sue stimmate. Li scrive qualche giornalista che s’improvvisa teologo. Se li reclamizza in Tv e sui giornali, e vende tante tantissime copie di un libro inutile.

Renato Pierri


Répondre à cet article

Forum