Ultimissime

Calabria, Abbazia florense : il deputato Angela Napoli interviene sul sequestro del monumento e chiede che paghino i responsabili dei danni

lundi 13 juillet 2009.
 

Il deputato Angela Napoli (Pdl) scrive in un comunicato stampa : “Sono sotto gli occhi di tutti l’incuria e le responsabilità che hanno portato al palese danneggiamento dell’Abbazia florense, patrimonio artistico di San Giovanni in Fiore (Cosenza) e dell’intera Calabria. Il recente sequestro preventivo dell’ala est e sud dell’Abbazia non è altro che la conseguenza del lungo silenzio e dei mancati interventi che hanno preceduto la verifica dei lavori, iniziati nell’agosto 2007, sospesi nel settembre dello stesso anno”.

L’onorevole Napoli precisa : “I vari contenziosi apertisi sul caso e gli atteggiamenti pilateschi dei responsabili, ad iniziare da quello del Comune di San Giovanni in Fiore, committente dei lavori di restauro, nonché le varie bugie elargite anche televisivamente, hanno portato solo al mantenimento dell’ingabbiatura dell’Abbazia florense e al depauperamento della stessa”.

Per ultimo, la parlamentare della commissione Antimafia sottolinea : “Ritengo che non sia più derogabile la necessità di individuare le vere responsabilità di coloro che hanno portato a tale situazione di degrado un bene culturale di così notevole importanza per la nostra Calabria e vengano conseguentemente assunti gli adeguati interventi nei confronti di chi ha contribuito a segnare questa ulteriore pagina negativa per la Regione”.

9 luglio 2009


Répondre à cet article

Forum