Ammazzateci Tutti : "Loiero dice che siamo finiti ? Forse il Governatore avrà perso la memoria"

mardi 15 septembre 2009.
 

“Evidentemente le varie emergenze della Calabria, dalla malasanità a quella ambientale, unite agli ultimi calori estivi hanno rubato lucidità al Presidente Loiero”.

Ad affermarlo - in una nota - il movimento “Ammazzateci Tutti”, in replica ad un’intervista radiofonica sul relitto rinvenuto a largo di Cetraro rilasciata stamane a Radio 3 dal Governatore calabrese Agazio Loiero, il quale rispondendo ad un’ascoltatrice che chiedeva “che fine hanno fatto i ragazzi del movimento ’Ammazzateci Tutti’”, ha sentenziato : “è un dramma che di fatto quel movimento non ci sia più”.

Replicano ironicamente i giovani antimafia calabresi, auspicando in una tempestiva rettifica : “Più che un dramma - scrive ’Ammazzateci Tutti’ - sembra di assistere ad una candid camera, perché lo stesso Presidente Loiero ha più volte patrocinato come Regione le nostre molteplici iniziative, peraltro più volte salutate con vivo apprezzamento finanche dal Presidente della Repubblica”.

Quindi - continua la nota del movimento - delle due l’una : o il Governatore della Calabria ha per quattro anni e fino alle ultime settimane sostenuto e partecipato anche personalmente a manifestazioni fantasma organizzate da un movimento inesistente, oppure forse l’unica cosa che ’di fatto non c’è più’ è sua memoria”.

Aldo Pecora


Répondre à cet article

Forum