News

Accordo milionario tra Lapo Fiat e Valentino Rossi

lundi 5 mars 2007.
 

MotoGp/ Matrimonio tra Yamaha e Fiat da 7,5 milioni

LunedÝ 05.03.2007 10:22

La notizia girava dalla fine del gennaio scorso ed era comparsa puntualmente dopo che la Yamaha di Valentino Rossi, persa la Camel, girava in pista senza il main sponsor. Ora Ŕ ufficiale : la Yamaha M1 di “The Doctor”, sarÓ sponsorizzata dalla Fiat. Il contratto siglato la passata settimana, sarÓ ufficializzato oggi a Milano, nel corso della presentazione della Casa di Iwata, a pochi giorni dal debutto stagionale in Qatar, previsto per sabato 11 marzo. L’accordo prevede una durata di due anni, con un investimento a detta di radio-box, di circa 7,5 milioni di Euro a stagione. Una cifra non certo esorbitante, soprattutto se paragonata a quelle versate in F.1 dai title sponsor. E a detta di molti, rappresenta un vantaggio sia per la Fiat, che s’Ŕ legata al mezzo guidato da un fenomeno mediatico come Valentino. E sia per la Yamaha.

Pare infatti che la casa piemontese, sia disposta ad investire parecchie risorse nella promozione della partnership. Un’iniziativa che desta particolare interesse, dal momento che per la prima volta un marchio automobilistico si lega ad un produttore di moto. Un’iniziativa nata nel 2004, frutto della volontÓ di Lapo Elkann, quando ancora ricopriva un incarico di vertice a Torino e che pensava di abbinare il marchio Fiat alla figura del centauro di Tavullia. In virt¨ di quanto sopra, la due-ruote del Team Yamaha-Fiat avrÓ una livrea bianca e blu, con il logo della casa automobilistica in rosso. Per ora il contratto non prevede alcun coinvolgimento diretto di Rossi, in quanto riguarda i due costruttori. Ma non Ŕ da escludere che in un secondo momento, i rapporti si estendano anche a Valentino.

Un punto nodale questo, emerso giÓ nei mesi scorsi ed indicato come la causa delle difficoltÓ nel reperire sponsor per la Yamaha. Senza nulla togliere alla casa giapponese, Ŕ indubbio che avere come testimonial Valentino, ripagherebbe alla grande gli investimenti fatti. Ma ci˛ che rende ancor pi¨ curiosa la faccenda, Ŕ rappresentato da un ulteriore accordo del brand Fiat, con i promoter di un altro Campionato motociclistico. Parliamo del Mondiale Superbike, quello dove corre Max Biaggi, che ha come main sponsor l’Alfa Romeo. Un ulteriore conferma della strategia concepita dalla Fiat per poter comunicare in tutto il mondo il suo nuovo spirito racing. In particolar modo, cercando di far breccia nei giovani. Giusto domani, nell’ambito del Salone di Ginevra dell’auto, verrÓ rilanciato un proprio marchio prestigioso. Quello della Abarth.

da Affari italiani


Répondre à cet article

Forum