Confronto sul porno

Cosmo de La Fuente risponde a Vincenzo Tiano e dichiara un cambio di linea. "No porno, che forno !, ritorno all’impegnato col tricorno"

Di Cosmo de La Fuente
mardi 13 mars 2007.
 

Voleva essere soltanto un tentativo di provocazione per mettere in luce quello che realmente succede nel mondo dello spettacolo, l’abbiamo in qualche maniera anticipato ai fatti di Corona, Schicchi e Lele Mora. Ricatti e cose del genere. La provocazione c’era, forse, erroneamente, l’ho attinta dalle descrizioni degli atti in sé, come vetrina affinché i lettori potessero, alla fine del pezzo, aver appreso, in realtà, quanto sia sporco il dorato mondo a cui faccio riferimento. Chi mi conosce sa che i miei discorsi si sono sempre dissociati dal sesso, piuttosto ho parlato di problemi legati alla famiglia, ai figli dei separati e, non meno importante, il grave problema vissuto dal mio paese a causa di Chavez che in Italia viene presentato come un benefattore e chi lo vive sa che così non è. La parentesi sessironica non era altro che una boccata d’aria e il tentativo, lo ammetto, di attirare un briciolo di attenzione in più, d’altra parte, anche in questo caso, è sempre il sesso ad aprire le porte. Un giornale, a mio avviso, si arricchisce quando aumentano le rubriche, che vanno dalla cultura ai fatti di cronaca nera, dalla salute a discorsi personali anche arricchiti da esperienze personali dei lettori, in questo modo, credo, il numero dei lettori aumenta sempre di più, che è la cosa che un giornale aspira ad avere, l’audience, importantissima. Probabilmente gli argomenti toccati, in tre o quattro occasioni sono stati un po’ pesanti, comunque reali, proprio come reali sono le famiglie alternative omosessuali che in questi giorni tanto stanno facendo discutere e che certa parte politica vorrebbe offuscare pur sapendo che esistono. Faccio comunque tesoro delle critiche ricevute, lascio un terreno, quello quasi pornografico (in realtà mancano le foto per esserlo veramente) e molto comodamente ritorno a temi più monotoni, forse, ma che mi stanno molto a cuore, di cui sempre mi sono occupato.

Cosmo de La Fuente

www.cosmodelafuente.com


Répondre à cet article

Forum