Ultimissime

’Ndrangheta, Gianni Vattimo : "Mi appello al ministro dell’Interno e alla società civile per la sicurezza di Pino Masciari"

Il filosofo ed europarlamentare dichiara che sarà sempre vicino al testimone di giustizia
jeudi 23 juillet 2009.
 

Esprimo tutta la mia solidarietà e tutto il mio sostegno a Pino Masciari e alla famiglia, per le recenti e vili intimidazioni subite in Calabria. L’ordigno ritrovato a casa del fratello del testimone di giustizia - giusto in coincidenza con la manifestazione dello scorso 19 luglio, a Palermo, per Paolo Borsellino e gli uomini della scorta - prova che la ’ndrangheta non ha dimenticato i Masciari, con cui evidentemente intende regolare i conti. E’ un segnale preciso, da non sottovalutare.

Pino Masciari ha permesso alla giustizia di condannare pericolosi ’ndranghetisti e colletti bianchi, esponendosi alla vendetta di potenti clan criminali. Sarebbe un errore gravissimo abbassare la vigilanza, dello Stato e dell’antimafia, nei confronti della sua famiglia. Mi appello al ministro dell’Interno e alla società civile perché i Masciari possano vivere nella massima sicurezza e non siano mai lasciati da soli.

Personalmente, sarò sempre vicino alla famiglia di Pino Masciari, servitore dello Stato ed esempio per le nuove generazioni che credono in un’Italia libera da tutte le mafie.

On.le Gianni Vattimo, parlamentare europeo (Italia dei Valori)


Répondre à cet article

Forum