News Cosmo

Dopo la vittoria in Francia di Sarkozy, Cosmo de La Fuente ha deciso di stupire i lettori ragalando ulteriori porcate sessuali e biglietti gratis per spettacoli porno con pornostar da spolpare. Viagra gratuito

Sesso a tutto campo. Dal dio Viagra all’orgasmo senile
lundi 7 mai 2007.
 

Gildo, aretino ultrasessantenne non ha dubbi a riguardo, il suo dio è il viagra. Non gliene può fregar di meno se deve campare con poche centinaia di euro al mese e se i suoi figli l’hanno un po’ dimenticato perché troppo presi dai loro impegni. Dice di essere fortunato perché non solo è riuscito a raggiungere la pensione ma addirittura i tempi moderni gli hanno messo a disposizione il viagra che gli permette di avere erezioni degne di un trentenne e notti d’amore indimenticabile. Alla mia domanda di dove si procuri tutte queste donne, Gildo mi risponde che non è difficile rimorchiare signore anziane da sole e,se la voglia è di carne giovane (parole sue), non disdegna nemmeno il sesso mercenario. Gildo non viaggia, non va al cinema e nemmeno a ballare, al massimo va al bar a farsi un bicchierino e poi di corsa, con la sua vecchia ford fiesta a cercare qualche manza (sempre parole sue) da portare a casa. I figli di questo signore si sono allontanati dal padre proprio perché un po’ farfallone, secondo loro, troppo voglioso e sporcaccione. Non me la sento di condannare Gildo, da solo e abbandonato, la moglie è morta molti anni fa e lui ha un solo amico e fratello ..il viagra appunto. Sempre meglio di quegli atleti, sempre toscani, finiti in ospedale per un festino a base di viagra e alcol, gente giovane e forte che lo fa senza un vero motivo. Brian Herdocia, candidato sindaco di La Spezia, ha promesso Viagra gratis per tutti nel caso fosse eletto. Titolare di un banco di ortofrutta di un mercato della città, Brian non demorde ed è sicuro di avere la vincita in tasca, perché tutti riescono a fare a meno dei soldi, ma il sesso rimane sempre in primo piano, a qualsiasi età. La cosa più simpatica, a mio avviso, l’ha studiata una prostituta cinese di Palermo che, oltre alle normali prestazioni sessuali, nel prezzo includeva anche una pastiglia del magico farmaco blu. Arrestata si è difesa dicendo che faceva solo del bene e che, oltretutto, era anche onesta perché nel prezzo era compreso anche questo regalo. Come darle torto ? I Mapuche, indigeni cileni, lanciano invece il ‘palwen’ che avrebbe gli stessi effetti del viagra. Io, da “quasi” indigeno venezuelano, continuo a suggerire il risotto al cocco contenente quel misterioso ingrediente di cui anche Berlusconi ha fatto uso, con i noti effetti che conosciamo. Un giorno o l’altro vi svelerò la ricetta segreta, quella che continuano a chiedermi da quando un sito in rete ha pubblicato una notizia riguardo il risotto. Pensate quale sia il vantaggio , non costa molto perché basta procurarsi l’ingrediente amazzonico segreto e il latte di cocco. L’ho detto anche a Gildo ma pretende che io gli prepari il risotto tutti i giorni e sinceramente non posso. Ermes, un brasiliano di Rio, ha perso la parte superiore del pene per averlo inserito nel bocchettone dell’aspirapolvere nel tentativo di un po’ di sesso ‘ fai da te’. Poveraccio, quello non poteva permettersi proprio il viagra e sicuramente, ad occhi chiusi, immaginava belle labbra ardenti di mulatte sculettanti. Ma dico proprio in un aspirapolvere doveva infilarlo ? Il sesso, comunque, è sempre molto importante nella vita di una persona, l’industria erotica, abbiamo detto, va alla grande e il fenomeno in Italia pare sia in crescita. Roba da uomini ? Nemmeno a pensarlo ! Una recente indagine inglese riferisce che il 48% delle donne ha fatto sesso con un collega di lavoro, come dire che la metà degli uomini inglesi, oltre ad aver praticato sesso, a loro volta, con una collega, sono anche cornuti perché la propria donna ha fatto la stessa cosa. Le italiane sono molto più furbe e pare anche molto maialine, mica si accontentano dei colleghi, lo fanno a ‘tavoletta’ anche con l’idraulico, il postino e il portiere e, insieme alle francesi, sono molto appassionate. La bella notizia rimane il fatto che il sesso ‘veramente’ non ha età, e gli anziani lo fanno, lo godono completamente proprio come i più giovani. Il sesso in tarda età ha il vantaggio che può essere vissuto liberamente, senza nemmeno preoccuparsi di gravidanze indesiderate e si ha a disposizione molto tempo. L’esperienza di una vita e la possibilità di dedicarsi al corpo, anche se anziano, fanno del sesso della terza età una delle attività più praticate dai nostri nonni. Altro che le nonnine dai capelli azzurri intente a fare la maglia.. ora, sotto i vestiti, indossano anche loro lingerie e sanno improvvisarti spogliarelli all’altezza di porno star dell’agenzia di Schicchi. Tutto questo emerge da ultime ricerche, indagini e interviste effettuate nel nostro paese. L’orgasmo dopo i 70 anni risulterebbe essere profondo, intenso e di lunga durata. Che belli gli anni della pensione se vengono vissuti così. Unica consolazione al fatto che i pochi soldi mensili della pensione non bastano per sopravvivere. Grazie a Dio ci si arrangia da soli, grazie al Viagra la festa continua e l’arnese maschile, imperterrito, non conosce la ritirata.

Cosmo de La Fuente

www.familiafutura.blogspot.com


Répondre à cet article

Forum