Natura e Cultura. Ricerca scientifica ...

EVOLUZIONISMO. La teoria di Charles Darwin si evolve ancora e finisce su internet. Una nota di Alessia Grossi - a cura di Federico La Sala

samedi 19 avril 2008.
 


L’evoluzione della specie è online

di Alessia Grossi *

La teoria di Charles Darwin si evolve ancora e finisce su internet. Da giovedì online la prima bozza della rivoluzionaria teoria sull’evoluzione e altri documenti di Darwin consultabili gratuitamente grazie ad un’iniziativa dell’università di Cambridge.

L’obiettivo è quello di far conoscere meglio e su scala planetaria il pensiero di uno scienziato che « ha cambiato la nostra comprensione della natura ».

Oltre ai documenti d’archivio - circa 20mila - il sito di Darwin rende possibile l’accesso a circa novantamila fotografie dello scienziato e la sua opera. Possono essere sfogliate tutte e sei le edizioni della grande opera « Sull’evoluzione della specie », la prima edizione del « Viaggio del Beagle », diario del viaggio durato 5 anni dall’America all’Africa su cui Darwin fondò la sua teoria. Ancora la « Zoologia del Viaggio », la « Discendenza dell’uomo », note, diari, giornali e autobiografia. Insomma un archivio talmente vasto e così poco noto ai più che una persona avrebbe bisogno di due mesi ininterrotti di tempo per poter consultare e scaricare ogni singolo documento e ogni singola immagine.

I cimeli originali ora visibili online sono custoditi fisicamente all’università di Cambridge dove Darwin - morto nel 1882 a 73 anni d’età e celebre soprattutto per il libro « Sull’Origine delle specie » uscito nel 1859 - studiò.

« La diffusione online - ha sottolineato il prof. John van Wyhe, specialista di Darwin e curatore dell’iniziativa - rende accessibili gratuitamente al mondo intero i suoi documenti privati, le sue montagne di note, le sue esperienze e ricerche alla base dei suoi libri. È una cosa semplicemente fantastica ».

E nell’era di internet non poteva mancare a corredo dell’opera del grande scienziato una sezione "gossip". E eccola qua. Sul sito anche foto, di cui una parte ritraggono Darwin tra i suoi famigliari e tra i documenti e non tutti hanno un’importanza storica o scientifica. Ma un maestro del calibro del teorico dell’evoluzione ha molto da insegnare anche in campi dello scibile umano che storicamente non sembrano riguardarlo. Per farsene un’idea basta consultare ad esempio uno dei documenti in cui il biologo evoluzionista riporta una ricetta per la cottura del riso.

Chissà che dalla ricetta del riso non si riesca a comprendere meglio il percorso mentale che abbia portato Darwin a farsi un’idea « Sull’origine delle specie ».

* l’Unità, Pubblicato il : 18.04.08, Modificato il : 18.04.08 alle ore 18.54


CHARLES DARWIN (Wikipedia).


Répondre à cet article

Forum