Eterno ritorno

Faccio il punto sulla Voce, su me stesso e sul difensore civico per quello che posso

samedi 8 juillet 2006.
 

Salve, salve. Sono tornato senza mai essere andato in vacanza, ma rinvenuto dallo svenimento degli studi che, a dispetto di Franco, ancora mi incollano su testi, codicilli, commi e appunti vari. Ma il giornale per fortuna è andato e andrà avanti grazie alla costanza di Federico La Sala e ai contropeli di Biasi. I due oramai percorrono quelle convergenze parallele che conducono alla liberazione. I lettori quotidiani si sono accorti anche dell’assenza del direttore, delle morronee invettive e vocazioni. Ma non si preoccupino più di tanto, nei prossimi giorni le pagine della Voce saranno un brulichìo di novità locali. Novità ? Bah, la discussione sul difensore civico, in consiglio comunale, ha preso svariate strade, che volendo conducono al senato romano, alla commissione europea e al palazzo del governo mondiale. Questa e tante altre cose nei prossimi numeri. Intanto vi lascio per immergermi di nuovo nei miei amati impegni quotidiani. Fra tre giorni sarò libero da poter sguazzare a tempo quasi pieno.

Vincenzo Tiano


Répondre à cet article

Forum