Politica

CALABRIA. Il presidente della Regione Loiero è indagato dai magistrati di Catanzaro, in relazione a reati connessi al settore della sanità.

giovedì 30 novembre 2006.
 
[...] L’inchiesta ruota attorno ad un presunto appalto illecito per apparecchiature elettromedicali aggiudicato il 6 luglio del 2005 ad un’associazione temporanea di imprese, con capogruppo la società Ital Tbs di Trieste. Nell’inchiesta sono indagate, complessivamente, dieci persone nei confronti delle quali vengono ipotizzati vari reati che vanno dall’associazione per delinquere e dalla corruzione alla turbata libertà degli incanti, all’estorsione ed alla truffa [...]

Calabria, Loiero indagato per appalti illeciti nella sanità*

Il presidente della Regione Calabria Agazio Loiero è indagato dai magistrati di Catanzaro. La notizia, anticipata dal settimanale l’Espresso è stata confermata dalla Procura con un breve comunicato. Loiero è stato iscritto nel registro degli indagati «in relazione a reati connessi al settore della sanità. Le indagini - si legge nella nota - sono svolte dal sostituto procuratore dottor Luigi de Magistris e seguite dal Procuratore della Repubblica dottor Mariano Lombardi e dal procuratore vicario dottor Salvatore Murone».

L’inchiesta ruota attorno ad un presunto appalto illecito per apparecchiature elettromedicali aggiudicato il 6 luglio del 2005 ad un’associazione temporanea di imprese, con capogruppo la società Ital Tbs di Trieste. Nell’inchiesta sono indagate, complessivamente, dieci persone nei confronti delle quali vengono ipotizzati vari reati che vanno dall’associazione per delinquere e dalla corruzione alla turbata libertà degli incanti, all’estorsione ed alla truffa.

Secondo la ricostruzione de l’Espresso, « Loiero «emerge dalle intercettazioni - riportate dallo stesso settimanale - come un costante punto di riferimento. Un politico, testimoniano gli investigatori, che già a inizio 2005 partecipa a una sofisticata cena a base di tartufi offerta da Alessandro Firpo, direttore marketing europeo della Ital Tbs. E che lo stesso Firpo, come pure il rappresentante per le vendite Francesco De Salvia, chiama familiarmente il Nostro».

* l’Unità, Pubblicato il: 30.11.06 Modificato il: 30.11.06 alle ore 14.55


Rispondere all'articolo

Forum