Antimafia

Le terre di don Peppe Diana, festival dell’impegno civile, si terrà a Casal di Principe e Terra di Lavoro il 27, 28 e 29 giugno

Presenti anche il filosofo Gianni Vattimo, Francesco Saverio Alessio ed Emiliano Morrone, autori del libro "La società sparente", e il giornalista calabrese Biagio Simonetta
lundi 30 juin 2008.
 

Il festival dell’impegno civile Le terre di don Peppe Diana , organizzato da Libera e Comitato don Peppe Diana , si terrà a Casal di Principe e Terra di Lavoro (Ce) il 27, 28 e 29 giugno.

Programma :

Venerdì 27 giugno

Incontro dibattito : “Una Libera Terra : Io ci credo”

Saluti del Presidente della Provincia Sandro De Franciscis

Interverranno : Don Tonino Palmese, Tano Grasso, Gianni Vattimo, Raffaele Cantone, Beppe Giulietti, Renato Natale, Ulderico Pesce, Vanda Spoto, Valerio Taglione. Modera il dibattito Roberto Morrione.

“Palazzo della Provincia di Caserta” Ore 10.30

San Cipriano D’Aversa (Ce) “Ludoteca”

“Il caffè Letterario”

Ore 17.00 Proiezione di “Biutiful Cauntri” e presentazione del libro ;

Interverranno : Raffaele Del Giudice (Legambiente Campania) ; Peppe Ruggiero ; Enzo Angelini, Luca Laurenzano (autori di Spazzanapoli)

Modera Daniela De Crescenzo (giornalista “Il Mattino”)

Casal di Principe (Ce) “Casa Don Diana”

“Il caffè Letterario” : Ore 18.30 “Comunità sparenti” Per il Sud dell’Italia è ripresa l’emigrazione

Incontro dibattito in occasione della presentazione del libro “La società sparente” di Emiliano Morrone e Francesco Saverio Alessio. Interverrano gli autori.

Modererà il dibattito Biagio Simonetta (giornalista di “Il Quotidiano della Calabria”)

Ore 20.00 : La musica di Marco Saltatempo -

Ore 21.00 : “Asso di Monnezza” Spettacolo di e con Ulderico Pesce

Ore 22.00 : I Corepolis in concerto

Sabato 28 giugno

Trentola Ducenta (Ce) la Casa dei Felicioni - Comunità di Capodarco

Ore 10.30 “Il Futuro dei Beni Confiscati” In collaborazione con la Facoltà di Architettura di Aversa

Interverranno Mauro Baldascino, Concetta Lenza, Geppino Fiorenza, (Vito Faenza, da confermare) modera Toni Mira (giornalista “Avvenire”)

Casapesenna (Ce) “Casa centro anziani”

“Il caffè Letterario” :

Ore 17.30 Incontro dibattito : “La figura di Don Peppe Diana : Per amore del mio popolo non tacerò”

I ragazzi del concorso dedicato a Don Peppe Diana racconteranno la figura del sacerdote assassinato dalla camorra il 19 marzo del 1994

Interverranno Rosario Giuè, Raffaele Sardo - modera Gianmaria Roberti (giornalista de il “Roma”)

Casal Di Principe “Casa Don Diana”

Ore 18.00 : “9mesi come comincia la vita” Spettacolo per bambini a cura del Teatro “Le Nuvole” Lo spettacolo sarà ripetuto alle 18.45 e alle 19.30 (ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria)

Ore 20.00 : “Per Amore del mio popolo non tacerò” Reading - musiche e dibattito con artisti vari Carlo Faiello, Lello Serao, Pierluigi Tortora, Pietro Pignatelli, Giovanni Meola, Sergio Nazzaro, Rosario Esposito La Rossa, Marco Palasciano, Raffaele Lupoli presenta Pietro Nardiello (giornalista Narcomafie)

Ore 22.00 : “Ass e Marz” spettacolo teatrale in ricordo di Don Peppe Diana A cura dell’Ass. Teatro Scaramouche di Aversa

Domenica 29 giugno

“San Cipriano D’Aversa (Ce)” (Bene confiscato da stabilire)

Ore 11.00 : “Libertà di informazione a che punto stiamo” Evento organizzato in collaborazione con “Liberainformazione”

Interverranno : Roberto Morrione, Onofrio Dispenza, Enrico Fierro, Ottavio Lucarelli, Vincenzo Colimoro, Rita Pennarola, Raffaele Sardo

Casal Di Principe - Sala Consiliare

Ore 18.00 : Presentazione del libro “Questa corte condanna”

Interveranno Marcello Anselmo, il pm Raffaello Magi, Sergio Nazzaro.

Modera il dibattito Francesca Ghidini, giornalista Rai

Casal Di Principe “Casa Don Diana”

Ore 21.00 : Gruppi locali il rock dei "MORE OR LESS" (Casal di Principe), il noise/grunge dei "ALL THE REMINDS" (Casal di Principe)

il rock dei “GENTLE GROVE” (Napoli)

A seguire : “Cento Passi coi tacchi a spillo” (musical a cura del gruppo Cantica Popularia di Camigliano) (Ce)

Durante i giorni del Festival a “Casa Don Diana”, (Casal di Principe), sarà possibile visitare le mostre fotografica "CITTA’ DELL’UOMO" di Luigi Caterino con testi dell’antropologo Luigi Mosca, e “MEMORIE FOTOGRAFICHE” di Giovanni Izzo.

Interverrà l’Associazione “Da Sud” che presenterà la lunga marcia della memoria che si svolgerà il 16 luglio in Calabria.


Répondre à cet article

Forum