Nazionave (che affonda?)

Raduno della nazionale di calcio: ficucia federale a Lippi, fischi a Buffon

lunedì 22 maggio 2006.
 

Firenze, 22 mag. (Adnkronos) - ’’Fiducia totale e assoluta nella nazionale di Marcello Lippi in vista dei Mondiali’’. Sono le parole di Guido Rossi, commissario straordinario della Figc, arrivato al raduno della Nazionale a Coverciano per un incontro con il ct azzurro.

’’Sono venuto qui con il presidente del Coni, Gianni Petrucci, per assicurare fiducia a Lippi e alla nazionale. Sono un garantista e non un giustizialista, non ho mai avuto dubbi sulla posizione di Lippi’’, aggiunge Rossi. ’’Sarebbe stato folle individuare in Lippi il colpevole ed evitare di punire i reali responsabili di questa situazione’’.

Arrivato poco prima di Rossi e Petrucci, Lippi Ŕ stato accolto da applausi ironici. Tra i giocatori della Nazionale arrivati al centro tecnico federale anche il portiere Gianluigi Buffon, al quale una cinquantina di tifosi fiorentini, presenti dietro i cancelli, ha riservato alcuni fischi e qualche parola di contestazione. Tempi duri per il portiere azzurro che potrebbe dover rinunciare al contratto con Puma Italia. L’amministratore delegato della societÓ, Luigi Fusaro, fa sapere infatti che ’’se Buffon dovesse risultare implicato in qualche storia seria, Puma prenderebbe le distanze da un suo testimonial che dovrebbe trasmettere positivitÓ. Mi auguro non sia cosý, che si tratti di un piccolo peccatuccio e non ci siano grossi scandali dietro’’.

www.adnkronos.com


Rispondere all'articolo

Forum