MONDIALI BRASILE 2014. SPORT, POLITICA, E REPUBBLICA ITALIANA : NAZIONI E NAZIONALI. L’Italia nel pallone...

ITALIA-URUGUAY. A Natal, una Nazionale con le idee confuse ! Prandelli ammette : “L’Uruguay ha più senso patriottico”. Una nota di cronaca - di Massimiliano Nerozzi

Del resto, dopo la sconfitta con il Costa Rica, Prandelli aveva perso la pazienza con la squadra, veterani compresi (...).
mardi 24 juin 2014.
 


Prandelli, caldo e tattica non contano

“L’Uruguay ha più senso patriottico”

Pirlo alla vigilia : “Questa partita è come una finale, per me è bello giocarla”

S’è abbassata la temperatura, ma il campo è inzuppato. Ultimo allenamento

di Massimiliano Nerozzi (La Stampa, 23.06.2014)

Non è più questione di termometro, time-out, tattica o tecnica, avverte Cesare Prandelli, ma banalmente di voglia, di rabbia agonistica. Di attributi. Più che una partita, Italia-Uruguay di domani a Natal, s’annuncia una battaglia, e così il ct azzurro provoca e carica la squadra, quasi alla Mourinho : « Loro hanno un senso patriottico che noi non abbiamo ».

Del resto, dopo la sconfitta con il Costa Rica, Prandelli aveva perso la pazienza con la squadra, veterani compresi (meno Pirlo), per non aver tirato fuori il carattere.

« Ultimamente abbiamo la voglia di andare sulla tattica - attacca il ct in conferenza stampa - ma diventa controproducente, se mancano tutti gli altri requisiti : domani, dovremo esserci agonisticamente e psicologicamente, su ogni pallone ». Chi dovrà fiondarsi, non lo dice però : « Non posso dare la formazione, come penso farà l’Uruguay. Questa è una vigilia particolarmente difficile, perché è una gara da dentro o fuori. Ma al momento del sorteggio, tutti avrebbero firmato per essere qui, dentro o fuori all’ultima ».

Per far capire meglio : « E’ la partita più importante della mia carriera ». Altro non serve : « In questo momento ai ragazzi ho detto di avere la massima fiducia e di credere alla prestazione. Siamo concentrati e determinati per vincere la partita ». Suarez e Cavani saranno i peggiori nemici : « La coppia d’attacco più forte del Mondiale, che non dà punti di riferimento, sanno attaccare l’area come pochi, hanno senso del gol. Dovremo essere bravi a dargli poche opportunità ».

Un po’ stizzito per le critiche alle prestazioni fisiche degli Azzurri : « I dati sono positivi, sono sul sito della Fifa : l’Uruguay ha avuto la stessa nostra intensità contro il Costa Rica ». Ciro Immobile avrà una chance, anche se il ct non lo conferma : « Ciro è un attaccante moderno, sa attaccare la profondità, sa giocare fuori linea, ha senso del gol e aiuta la squadra. Devi avere queste caratteristiche per essere un grande giocatore ». Potrebbe giocare di fianco a SuperMario : « Mai detto che Immobile e Balotelli non possono giocare assieme : certo se decidi per questi due attaccanti devi modificare qualcosa. Abbiamo dei pensieri, ma non sono ancora ufficiali : fino all’ultimo voglio tenere tutti sulla corda ».

Sugli alibi, Andrea Pirlo dà ragione al ct : « Non c’è bisogno di time-out, un sorso d’acqua non ti cambia la vita ». Semmai di voglia e concentrazione : « Al Mondiale sono tutte partite importanti, e questa è paragonabile a una finale o a una semifinale : stessa importanza e tensione ». Lui non fa una piega però : « Preoccupato no, ma sappiamo che è fondamentale, e sappiamo che dipende tutto da noi : c’è grande convinzione di poter fare una grande partita ».

Che possa andare male, non ci pensa : « Uscire sarebbe una grande delusione per me e per tutta la squadra, ma non è un pensiero che abbiamo in testa e stiamo lavorando perché non accada ». Potrebbe essere la sua ultima partita in Azzurro : « Spero invece di continuare ad andare avanti, e che possa essere l’ultima non m’è venuto in mente, e non certo in questo momento. Avere questa maglia è la cosa più bella che ti possa capitare ».

Intanto la buona notizia, viste le tavole rotonde sulla temperatura, è che a Natal sta piovendo di brutto e il termometro s’è abbassato, pur alzandosi il tasso di umidità, ma non si può avere tutto.


SUL TEMA, NEL SITO, SI CFR. :

-   "PUBBLICITA’ PROGRESSO" : L’ITALIA E LA FORZA DI UN MARCHIO REGISTRATO !!!

-   VIVA, VIVA L’ITALIA !!!
-  LUNGA VITA ALL’ITALIA : "RESTITUITEMI IL MIO URLO" !!!

-  Italia-Costa Rica. Il tifo per una partita e il tifo per un Partito (1994-2014). Ma a Chi appartiene la Nazionale ?!


Répondre à cet article

Forum