IL CONFLITTO DI INTERESSI E L’OFFESA PIU’ GRANDE : RUBARE IL NOME DELL’ITALIA PER FARNE UN PARTITO...

D’Alema rivolge un « consiglio amichevole » a Silvio Berlusconi .... gridiamo insieme, di fronte al Presidente della Repubblica e dell’intero Parlamento : Forza Italia !!! Un buon test ... di democraticità personale e istituzionale, per entrambi - a cura di Federico La Sala

Il Lodo Alfano è una « leggina » volta a bloccare in modo sbrigativo e rozzo ... Io non sono contrario alle manifestazioni di piazza, ma quello che le distingue le une dalle altre è quanto in quelle manifestazioni si dice.
jeudi 10 juillet 2008.
 

-  ITALIA : LA PAROLA - RUBATA !!! Forza ITALIA o "Forza ITALIA" ?!?! LA PERVERSIONE DEL LINGUAGGIO...
-  A SANDRO PERTINI. RESTITUIRE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IL SUO ONORE, LA SUA GLORIA, E IL SUO GRIDO : FORZA ITALIA !!!
-  Messaggio del Presidente Napolitano nel trentennale dell’elezione di Sandro Pertini a Presidente della Repubblica


GIUSTIZIA - SI ALZANO I TONI DELLO SCONTRO

D’Alema : Berlusconi rinunci al Lodo *

-  L’ex ministro degli Esteri in pressing
-  « Affronti il giudizio, è un consiglio »

ROMA. Il Lodo Alfano è una « leggina » volta « a bloccare in modo sbrigativo e rozzo il processo per corruzione in cui è coinvolto il presidente del Consiglio e forse ad evitare che un’altra indagine per corruzione si concluda con un processo ». Massimo D’Alema non usa mezzi termini, intervenendo in Aula alla Camera sul complesso degli emendamenti al ddl sulla sospensione dei processi nei confronti delle alte cariche dello stato e rivolge un « consiglio amichevole » a Silvio Berlusconi : « Rinunci a questa leggina ed affronti il giudizio per accuse che ha sempre respinto. Lo faccia a testa alta e lasci che il Parlamento affronti con strumenti idonei, nel clima di confronto auspicato anche da noi e che è stato compromesso da scelte frettolose ed arbitrarie che hanno creato imbarazzo in quella parte della maggioranza che guardava a questa legislatura come un’occasione nuova che finalmente avrebbe messo mano alle riforme ».

D’Alema fa sapere di avere « apprezzato la rinuncia che - osserva - spero sia seria alla blocca-processi » ma sul Lodo Alfano il suo giudizio è impietoso : « Esprimo - afferma - solidarietà verso le altre cariche dello stato che non c’entrano nulla ma sono state coinvolte solo per fare compagnia all’unico interessato e a dare la sensazione di una norma più generale ».

« Si tratta di una soluzione confusa - incalza D’Alema - pasticciata. Questa leggina rappresenta anche un errore politico perché è volta così palesemente a tutelare l’interesse di Berlusconi. Mi chiedo però se davvero faccia il suo interesse. In questo modo si è esposto al dibattito umiliante di questi giorni di un Premier che cambia i calendari delle Camere, violenta la sua maggioranza e che alla fine ottiene al massimo il beneficio di una sospensione che lo porrebbe nella condizione di capo governo in attesa di processo per corruzione, condizione gravemente dannosa per l’immagine del nostro paese ».

« Non so se sia conveniente per Berlusconi - sottolinea l’ex Premier Pd - gli do un consiglio amichevole, quello di rinunciare ed affrontare il giudizio per le accuse che ha sempre respinto ». Secondo D’Alema « oggi si vive quel senso doloroso del ritorno alla palude, al passato, al sempre uguale vissuto anche dalla maggioranza con senso di umiliazione e preoccupazione ».

Dall’ex ministro degli Esteri, poi, arriva una bocciatura per la piazza No Cav. « Io non sono contrario alle manifestazioni di piazza, ma quello che le distingue le une dalle altre è quanto in quelle manifestazioni si dice. Mi preoccupa la virulenza, la volgarità, la sensazione di uno scontro che non ha regole, che eccita le minoranze ma allontana la grande maggioranza dei cittadini dalla vita pubblica ».

* La Stampa, 10/7/2008 (11:5)


Sul tema, nel sito, si cfr. :

-  ITALIA : LA PAROLA RUBATA. Forza ITALIA o "Forza ITALIA" ?! Questo il problema...
-  NO CAV - I GIROTONDINI, DI PIETRO, GRILLO E L’ITALIA. SCIOGLIERE IL LEGAME TRA L’ONORE E L’INDECENZA : UN PICCOLO TEST. INVITO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, AL PARLAMENTO E A TUTTO IL POPOLO ITALIANO, A GRIDARE : FORZA ITALIA !!! Lunga vita all’ITALIA !!! - a cura di Federico La Sala
-  PER L’OFFESA PIU’ GRANDE, SCIOGLIMENTO DEL PARTITO "Forza Italia" E DIMISSIONI IMMEDIATE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, SILVIO BERLUSCONI.

-  REPUBBLICA ITALIANA. CARTA D’IDENTITA’ E CARTA COSTITUZIONALE....
-  L’ITALIA, IL GOLPISMO STRISCIANTE DEL PARTITO DI SILVIO BERLUSCONI "FORZA ITALIA", E LA NECESSITA’ DI UN RI-ORIENTAMENTO MORALE, CULTURALE, POLITICO E TEOLOGICO. Un’indicazione per la pacificazione (non per la guerra civile)

-  ITALIA : LA PAROLA - RUBATA !!! Forza ITALIA o "Forza ITALIA" ?!?! LA PERVERSIONE DEL LINGUAGGIO...
-  A SANDRO PERTINI. RESTITUIRE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IL SUO ONORE, LA SUA GLORIA, E IL SUO GRIDO : FORZA ITALIA !!!
-  Messaggio del Presidente Napolitano nel trentennale dell’elezione di Sandro Pertini a Presidente della Repubblica

-  COSTITUZIONALMENTE, FORMALMENTE E LEGALMENTE, RIPRENDERSI LA PAROLA : ITALIA. LUNGA VITA ALL’ITALIA (Huang Jianxiang) !!!
-  PER L’ITALIA, PER LA LINGUA DEI NOSTRI PADRI E DELLE NOSTRE MADRI COSTITUENTI, IN DIFESA DELLA COSTITUZIONE. CONTRO L’OFFESA PIU’ GRANDE, SCIOGLIMENTO DEL PARTITO "Forza Italia" E DIMISSIONI DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, IMMEDIATAMENTE !!!
-  O vogliamo iniziare il nuovo anno scolastico con l’alzabandiera e il canto dell’inno "nazionale" del Partito "Forza Italia", dalle Alpi alla Sicilia ?!!!


Répondre à cet article

Forum