Eu-ropa. Eu-angélo...

"FAMILY DAY" : RESTITUIRE GIUSEPPE A MARIA E A GESU’ !!! LA CHIESA GUARDI ALLA PROPRIA STORIA. Una lettera-appello di Francesca Ribeiro - a cura di pfls

samedi 5 mai 2007.
 


FARE COME GIOVANNI XXIII E GIOVANNI PAOLO II : RESTITUIRE L’ANELLO A GIUSEPPE !!!

LA CHIESA LASCI PERDERE IL CONCETTO DI NATURA E GUARDI ALLA PROPRIA STORIA *

Cara Unità,

si ricorda di Lodovico, poi diventato padre Cristoforo, e del signore arrogante, dei Promessi sposi ? Procedevano entrambi rasente al muro, e nessuno dei due voleva cedere il passo all’altro. In fondo a nessuno dei due importava realmente di staccarsi dalla muraglia : era solo una questione di puntiglio.

Così, credo che alla gerarchia ecclesiastica, in realtà, non importi poi tanto del fatto in sé dei Dico ; è diventata ormai questione di puntiglio. Non si spiega altrimenti l’esagerazione che ha spinto monsignor Bagnasco a mettere sullo stesso piano l’omosessualità, che grazie a Dio non è reato, e la pedofilia che è reato.

La gerarchia sta perdendo l’orientamento ; ed io a questo punto vorrei darle una mano, darle un consiglio spassionato : si calmi, si tranquillizzi e, soprattuitto, lasci perdere l’argomento « natura », perché finisce per darsi la zappa sui piedi.

Ha detto Bagnasco : « Se cade il criterio antropologico dell’etica che è anzitutto un dato di natura e non di cultura... è difficile dire di no... al partito dei pedofili ». Ora l’arcivescovo deve spiegare secondo quale criterio dovremmo giudicare oggi un giovane dai diciotto ai ventiquattro anni (l’età in cui i giovani ebrei prendevano moglie al tempo di Gesù) che si unisse ad una ragazzina di dodici anni e mezzo (l’età in cui si maritavano le ragazze). Secondo quale criterio giudicare Giuseppe, che sembra fosse uomo già maturo, sposo di Maria, ragazzina non ancora tredicenne.

Francesca Ribeiro

* l’Unità, 01.04.2007


Sul tema, nel sito, si cfr. :

-  MA GESU’ "CRISTO" CHI ERA ?! CERTAMENTE IL FIGLIO DELL’AMORE ("CHARITAS") DI GIUSEPPE E DI MARIA !!! NON LA "MASCHERA" DEL "DIO" DELLA CHIESA CATTOLICO-COSTANTINIANA !!!

-  MUTAZIONE ANTROPOLOGICA E INCAPACITA’ CULTURALE DI AFFRONTARE LA "FRATTURA IMMENSA TRA LE GENERAZIONI". Un editoriale di Ernesto Galli della Loggia. "Addio ai padri" ?! Ma chi li ha visti ?! Siamo "una società senza padre" - da "sempre" !!! A cominciare da "Giuseppe", i nostri "padri" sono stati sempre "uccisi" !!! Un modello "sacro" di famiglia (che vede l’alleanza del Figlio e della Madre con il "loro dio" - e con un "padre" senza onore e senza gloria !!!) detta legge da duemila anni e rende ancor più grave la crisi !!!


Répondre à cet article

Forum