LA TERRA, LA NOSTRA MADRE, E LA NOSTRA UmaNITA’. In difesa delle trib¨ Patamona, Wapixana, Taurepang e Macuxi, le cui terre sono state loro in parte sottratte illegalmente da sei famiglie di coltivatori di riso.

“ANNA PATA, ANNA YAN”. PER I DIRITTI DELLE POPOLAZIONI INDIGENE DELLA REGIONE AMAZZONICA. DAL BRASILE, I GESUITI CHIEDONO SOSTEGNO URGENTE CON UNA CAMPAGNA DI MAIL. La Redazione di "Popoli" - segnalazione di don Aldo Antonelli

Il presidente Lula si Ŕ dichiarato sostenitore della causa delle comunitÓ indigene non appena avviata la campagna di email.
martedì 10 giugno 2008.
 
[...] Il 5 maggio si Ŕ avuto un inasprimento del giÓ acceso conflitto, con il conseguente ferimento di 10 appartenenti alla comunitÓ indigena. Cliccando su http://www.youtube.com/watch?v=6wzpe1ML0ts si potranno vedere scene dell’attacco. Le immagini riportate sul sito del Segretariato per la Giustizia Sociale (www.sjweb.info/sjs) sono tratte dal video in questione e mostrano alcuni dei feriti. Nonostante siano stati minacciati di morte, i tre vescovi della regione proseguono nell’opera di sostegno delle comunitÓ indigene [...]

La Redazione di “Popoli”

-  Carissimi iscritti alla Newsletter di “Popoli”

-  I gesuiti del Brasile ci chiedono
-  di sostenere l’appello
-  riportato qui sotto
-  in favore dei diritti delle popolazioni indigene.
-  Noi lo abbiamo giÓ fatto.
-  Chiediamo anche a voi di collaborare e
-  aderire nelle modalitÓ indicate.

***

-  Brasile: aderisci alla campagna dei gesuiti
-  in favore dei diritti delle popolazioni indigene.
*

Il Superiore Regionale della regione amazzonica, Roberto Jaramillo SJ, ha lanciato un appello ai confratelli gesuiti e alla comunitÓ internazionale perchÚ aderiscano alla campagna in difesa dei diritti dei 18 000 membri di popolazioni indigene appartenenti alle trib¨ Patamona, Wapixana, Taurepang e Macuxi, le cui terre sono state loro in parte sottratte illegalmente da sei famiglie di coltivatori di riso. Si Ŕ ora in attesa del verdetto della Corte federale, avendo queste ultime rifiutato di restituirle ai legittimi proprietari.

Il 5 maggio si Ŕ avuto un inasprimento del giÓ acceso conflitto, con il conseguente ferimento di 10 appartenenti alla comunitÓ indigena. Cliccando su http://www.youtube.com/watch?v=6wzpe1ML0ts si potranno vedere scene dell’attacco.

-  Le immagini riportate sul sito del Segretariato per la Giustizia Sociale (www.sjweb.info/sjs) sono tratte dal video in questione e mostrano alcuni dei feriti.
-  Nonostante siano stati minacciati di morte, i tre vescovi della regione proseguono nell’opera di sostegno delle comunitÓ indigene.

Se la Corte Suprema federale si esprimesse in favore dei coltivatori di riso, stabilirebbe un grave precedente, in quanto metterebbe a rischio il diritto delle comunitÓ indigene al possesso delle proprie terre; diritto conquistato dopo decenni di dura lotta.

-  Vi invitiamo, quindi,
-  caldamente a
-  inviare
-  via email
-  la lettera
-  che troverete
-  sul nostro sito web

-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *
-  *

-  (http://www.sjweb.info/documents/sjs/docs/Roraima_ITA.pdf)

-  indirizzandola
-  ai membri della Suprema Corte
-  i cui nominativi compaiono
-  nell’elenco ad essa adiacente.

-  Il presidente Lula si Ŕ dichiarato sostenitore della causa delle comunitÓ indigene non appena avviata la campagna di email.


Sul tema, nel sito, si cfr.:

-  INDIE OCCIDENTALI: IERI E OGGI. "HO VISTO UNA E MILLE VOLTE IL SIGNORE CROCIFISSO NEGLI INDIOS". FRA’ BARTOLOMEO DE LAS CASAS, VESCOVO DEL CHIAPAS. Memoria e Profezia. Una "presentazione" di Pablo Romo

-  Eu-angelo!!! Antropologia e Teologia della liberazione ...
-  DEPORRE I POVERI DALLA CROCE: CRISTOLOGIA DELLA LIBERAZIONE. PER JON SOBRINO, CONTRO LA NOTIFICAZIONE DEL VATICANO, UN LIBRO- RISPOSTA DI CIRCA 40 TEOLOGI E TEOLOGHE DEL TERZO MONDO, PRESENTATO DA CARLO MOLARI. Per iniziativa di ADISTA, la traduzione italiana Ŕ disponibile (gratis) in rete

-  DONNE, UOMINI E VIOLENZA: "Parliamo di FEMMINICIDIO". Dalla democrazia della "volontÓ generale" alla democrazia della "volontÓ di genere". L’importanza della lezione dei "PROMESSI SPOSI", oggi - nell’epoca dei Borromeo Ratzinger ... degli Innominati, e dei don Rodrigo Katzsav !!!



Forum