L’ITALIA ... UNA REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO PRECARIO !?

PRECARI E QUESTIONI DI DIGNITA’ : "L’ITALIA STA CAMBIANDO E LO VEDRETE" ! UN URLO IN INTERNET DI UN CITTADINO DI ANCONA, INFERMIERE PRESSO L’OSPEDALE DELLA CITTA’, LICENZIATO A CAUSA DEI TAGLI DELLA REGIONE.

Sono un infermiere. Dopo 3 anni di lavoro all’ospedale Lancisi di Ancona (...) Mi ritrovo in mezzo ad una strada e costretto a spostarmi forse in Svizzera. Volevo solo dire la mia (Vincenzo Parisi)
mardi 14 juin 2011.
 

[...] Nonostante sia stato riconosciuto dal primario dott. Perna, dai medici, dalla caposala, dai colleghi la qualità e quantità del mio lavoro e professionalità.
-  Nonostante abbia spento un incendio 2 anni fa e riconosciuto con un incentivo in denaro più ringraziamenti ufficiali da parte del direttore sanitario e dal direttore generale [...]


Salve !

Sono un infermiere. Dopo 3 anni di lavoro all’ospedale Lancisi di Ancona con 2 bimbi e una moglie a carico non mi è stato rinnovato per tagli della regione Marche.

Nonostante sia stato riconosciuto dal primario dott. Perna, dai medici, dalla caposala, dai colleghi la qualità e quantità del mio lavoro e professionalità.

Nonostante abbia spento un incendio 2 anni fa e riconosciuto con un incentivo in denaro più ringraziamenti ufficiali da parte del direttore sanitario e dal direttore generale.

Mi ritrovo in mezzo ad una strada e costretto a spostarmi forse in Svizzera. Volevo solo dire la mia.

IL PRECARIATO È MOTIVO NON SOLO DI STRESS PSICOLOGICO MA ANCHE PORTATORE DI DEPRESSIONE SU TUTTA LA FAMIGLIA.

SI VERGOGNASSERO I POLITICI ITALIANI,
-  C’È CRISI ?
-  ALLORA TAGLIATE GLI STIPENDI AI POLITICI CHE NON LAVORANO PIÙ COME POLITICI.
-  TAGLIATE I NUMERI DEI POLITICI CHE SIETE NUMEROSI COME QUELLI IN USA...
-  TAGLIATE I VOSTRI PRIVILEGI.
-  CARCERE A VITA, PIÙ RESTITUZIONE DEI SOLDI RUBATI PER I POLITICI CHE RUBANO I NOSTRI SOLDI.

MA L’ITALIA STA CAMBIANDO

E LO VEDRETE GRAZIE A INTERNET.

SALVE

NON HO PAURA DI VOI :

PARISI VINCENZO

RESIDENTE IN ANCONA

NUMERO CELL 3401210916

INFERMIERE


Sul tema, nel sito, si cfr. :

-  LAVORO, LINGUAGGIO E MERCATO. LA CRITICA DELL’ECONOMIA POLITICA A PARTIRE DA SE’.

L’ITALIA DEL LAVORO PRECARIO. QUESTIONI DI VITA : UN AGGIORNAMENTO. LAVORATORI ATIPICI, A TERMINE, PRECARI, IPER-PRECARI. "OCCUPATI" E "SCADUTI" : TOTALE, QUATTRO MILIONI. Un "resoconto" (da uno studio dei dati dell’Istat e dell’Isfol) di Federico Pace

-   PRECARI. DAL MONDO DELLA SCUOLA, A GRAN VOCE, UN "BASTA !" AL DISASTRO SOCIALE !!! Una lettera al governo passato e al governo presente (e al governo futuro).

-   DEMOCRAZIA "REALE" : CHE COSA SIGNIFICA ? CHE COSA E’ ? Alcuni chiarimenti, con approfondimenti


Répondre à cet article

Forum