Passato e Presente. Memoria della Liberazione e della Costituzione, la Legge dei nostri Padri e delle nostre Madri Costituenti....

MEMORIE DI GUERRA. 8 SETTEMBRE. DA SALERNO UN "INVITO" A RICORDARE. Ritrovamento di un ordigno bellico, durante lavori di scavo, nel quartiere del Carmine - a cura di Federico La Sala

jeudi 11 septembre 2008.
 


-  LA SVOLTA DI SALERNO... E LA LOTTA PER LA LIBERTA’ E LA DEMOCRAZIA, OGGI !

-  60° ANNIVERSARIO DELLA COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA DEMOCRATICA ITALIANA....
-  PER L’ITALIA, UN VERO PATRIOTTISMO - QUELLO COSTITUZIONALE.
-  E’ ORA DI DEPORRE LA TRACOTANZA E LA FURBIZIA DI UN PARTITO DELLA REPUBBLICA CHE OPERA E GRIDA SOLO PER I PROPRI INTERESSI "FORZA ITALIA" !!! Una sollecitazione del Presidente della Repubblica


-  ORDIGNO BELLICO A SALERNO :
-  NOTTE DI ATTESA PER GLI SFOLLATI
*

ROMA - Notte di attesa e di disagio per le circa 5.000 persone sfollate dalle loro case a Salerno a seguito del ritrovamento di un ordigno bellico, durante lavori di scavo, nel quartiere del Carmine. Molte sono state anche le persone che non hanno voluto spostarsi dalle loro abitazioni e hanno trascorso in casa la notte.

All’alba, intanto, è stata riaperta la linea ferroviaria Napoli-Battipaglia sulla quale il traffico dei convogli era stato interrotto ieri dopo il ritrovamento della bomba.

Una parte degli sfollati ha trascorso la nottata nella scuola media Medaglie d’oro, assistita dal personale della Protezione Civile. Molti hanno trovato ospitalità presso parenti ed amici.

Per decidere eventuali interventi sull’ordigno da parte degli artificieri occorrerà attendere 144 ore dal momento del ritrovamento, in quanto la pala meccanica che ha toccato con il suo braccio la bomba potrebbe anche aver attivato un meccanismo d’innesco chimico che ha, appunto, un tempo massimo di funzionamento di 144 ore.

La maggior parte delle 5.000 persone che dovrebbe essere sfollata, al momento non vuole abbandonare le abitazioni. La scorsa notte sono state allestiti 1.500 posti letto all’interno dello stadio Vestuti e nella scuola Medaglia d’Oro di via San Giovanni Bosco, ma soltanto una cinquantina di persone vi hanno dormito.

Intanto, venti pattuglie di polizia e carabinieri con i megafoni stanno invitando la popolazione a lasciare le abitazioni rispettando l’ordinanza che il sindaco Vincenzo De Luca ha firmato nella serata di ieri. Chi non lascerà le case è passibile di denuncia.

* Ansa » 2008-09-09 09:46


SUL TEMA, NEL SITO, SI CFR. :

-  LA SVOLTA DI SALERNO... E LA LOTTA PER LA LIBERTA’ E LA DEMOCRAZIA, OGGI !

-  Memoria della Liberazione e della Costituzione, la Legge dei nostri Padri e delle nostre Madri Costituenti....
-  COSTITUZIONE ED EDUCAZIONE CIVICA. LA LEZIONE DI GAETANO FILANGIERI, IL PARTITO DI "FORZA ITALIA" E IL COLPO DI STATO DI SILVIO BERLUSCONI.

-  ITALIA 2008. 60° ANNIVERSARIO DELLA COSTITUZIONE...
-  L’ENTUSIASMO DI UN POPOLO PER LA DEMOCRAZIA. LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE ITALIANE DAL 1946 AL 1956.

LA LINGUA D’AMORE DEI NOSTRI PADRI E DELLE NOSTRE MADRI COSTITUENTI E LA COSTITUZIONE.

-  60° ANNIVERSARIO DELLA COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA DEMOCRATICA ITALIANA....
-  PER L’ITALIA, UN VERO PATRIOTTISMO - QUELLO COSTITUZIONALE.
-  E’ ORA DI DEPORRE LA TRACOTANZA E LA FURBIZIA DI UN PARTITO DELLA REPUBBLICA CHE OPERA E GRIDA SOLO PER I PROPRI INTERESSI "FORZA ITALIA" !!! Una sollecitazione del Presidente della Repubblica


Répondre à cet article

Forum