A Italo Calvino ( "Lezioni americane" : 1. Leggerezza).

PERDIAMO PESO. Il Kg, "Le Grand Kilo" ufficiale custodito al Bureau International des Poids et Mesures di Sèvres, pesa 50 microgrammi in meno e nessuno sa spiegarsi il perché. La Voce di Fiore avanza un’ipotesi cosmologica - a cura di pfls

samedi 22 septembre 2007.
 

Gli scienziati ancora non sanno spiegarsi il perchè

Un kg non pesa più un kg

Il prototipo internazionale ufficiale per misurare la massa di un chilogrammo non pesa più un Kg, ma leggermente meno. *

PARIGI - Il rischio è quello di fare due pesi e due misure nel vero senso della parola : il kilogrammo ufficiale (unica tra le unità di misura definita in relazione a un manufatto e non a una proprietà fisica), custodito a Parigi al Bureau International des Poids et Mesures di Sèvres, non è più quello di una volta e pesa 50 microgrammi in meno.

IL PROTOTIPO INTERNAZIONALE - La massa standard fu creata nel 1875 ed è costituita da un cilindro retto a base circolare di 39 mm di altezza e diametro, composto da una lega di platino e iridio. Esistono altri prototipi nazionali che ogni 10 anni vengono confrontati con l’originale. Tutti gli esemplari sono identici e conservati nelle stesse condizioni, con una scrupolosa prudenza nell’esporli alla luce o a qualsiasi variabile esterna. Eppure le Grand Kilo ufficiale sta perdendo peso e nessuno sa spiegarsi il perché. Questione di pochi microgrammi, per carità, ma gli esperti del centro internazionale dei pesi e delle misure considerano anche le variazioni infinitesimali e, giustamente, sollevano il problema con toni allarmati. Il fisico Richard Davis ammette di non trovare alcuna spiegazione plausibile, mentre l’esperto Michael Borys, dell’istituto di Braunschweig, ipotizza che siano gli altri prototipi a esser diventati più pesanti.

QUESTIONE SERIA - Anche se ai più sembrerà una questione marginale i 50 microgrammi di “dimagrimento” de Le Grand Kilo sono un fatto con enormi implicazioni. Basti pensare alla Gran Bretagna che, come al solito, in fatto di parametri internazionali vuole stare fuori dal coro. Le once, le miglia, le libbre e i pollici hanno creato una serie di problemi a livello internazionale inimmaginabili. Addirittura un fruttivendolo inglese è finito in prigione sei mesi con la condizionale, reo di aver venduto delle banane per un tot alla libbra.

Recentemente la battaglia pro oncia è stata vinta dall’Inghilterra per decisione della Commissione Europea e gli inglesi potranno mantenere le proprie tradizioni. Molto più complicata invece la questione del kilogrammo che non è più un kilogrammo, poiché comunque rimane lui, e solo lui, a far fede. Probabilmente gli altri prototipi ora si dovranno adeguare. E nell’attesa di capire i motivi fisici dell’alleggerimento gli esperti del settore si riuniranno presto per ripensare alle unità di misura mondiali. Forse qualcosa deve cambiare.

Emanuela Di Pasqua

* Corriere della Sera, 13 settembre 2007



-  SPIEGAZIONE COSMOLOGICA
-  di scuola gioachimita, dantesco-nietzscheana :
-  L’Amore che muove il Sole e le altre stelle!!!

Lo spirito di gravità perde forza. La musica dell’universo sta cambiando, e la Terra diventa più leggera. Contro tutti i profeti di sventura, si annuncia ...una nuova alleanza con la natura e un new tono a tutti livelli di realtà - e degli infiniti mondi.

"Dio" non è "mammona" (oro venduto a peso e a caro-prezzo = caritas), Dio è amore (charitas = grazia, e leggerezza), non è lo zimbello del tempo. Amore è più forte di Morte !!!

Per la La Redazione

Federico La Sala (13 settembre 2007).


Répondre à cet article

Forum