GIOVANNI MARIA FLICK, A "BALLARO’" : UNA LEZIONE DI VITA POLITICA E COSTITUZIONALE ANCORA VIVA !!! Una nota per aiutare il Ministro dell’Istruzione Gelmini a ben ricordare.

mercredi 16 décembre 2009.

COSTITUZIONE (ART. 87) : IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E’ IL CAPO DELLO STATO E RAPPRESENTA L’UNITA’ NAZIONALE..... DELL’ITALIA !!!

La Corte Costituzionale ’’ha un solo padrone : la Costituzione della Repubblica".


CONSULTA : FLICK ELETTO PRESIDENTE *

ROMA - E’ Giovanni Maria Flick il nuovo presidente della Corte Costituzionale. Succede a Franco Bile, il cui mandato è scaduto lo scorso 8 novembre. Ad eleggerlo sono stati, a scrutinio segreto, i quindici della Consulta. Sessantotto anni, nato a Cirié (Torino), Flick è il trentaduesimo presidente della Corte Costituzionale e resterà in carica fino al 18 febbraio 2009. In tutto novantasei giorni, un giorno in più rispetto alla presidenza di Giuliano Vassalli e quasi il doppio rispetto a quella ’lampo’ di Vincenzo Caianiello (45 giorni, un record). Noto avvocato penalista ed ex ministro della Giustizia durante il primo governo Prodi, Flick é stato nominato giudice costituzionale nel febbraio del 2000 dall’allora Capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi.

Primo atto del neo presidente e’ stato nominare Francesco Amirante vicepresidente, rispettando il criterio dell’anzianita’ : Amirante e’ infatti, dopo Flick, il giudice costituzionale piu’ anni di anzianita’ di carica.

La Corte Costituzionale ’’ha un solo padrone : la Costituzione della Repubblica che nel 2008 abbiamo particolarmente celebrato per i suoi 60 anni’’. Cosi’ il neo eletto presidente della Consulta, Giovanni Maria Flick, saluta i giornalisti subito dopo essere stato nominato.

* Ansa » 2008-11-14 12:30


Sul tema, in rete e nel sito, si cfr. :

L’ITALIA E LA FORZA DI UN MARCHIO REGISTRATO !!!

-  PER LA DIGNITA’ E IL NOME DELL’ITALIA, PER LA COSTITUZIONE ....
-  LE DIMISSIONI IMMEDIATE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEL PARTITO "FORZA ITALIA".
-  RESTITUIRE LA PAROLA "ITALIA" AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, GIORGIO NAPOLITANO, AL PARLAMENTO, E A TUTTI I CITTADINI E A TUTTE LE CITTADINE D’ITALIA.

-  ETICA E POLITICA : LA MISURA E’ COLMA !!!
-  CARO BERLUSCONI HAI "STRAVINTO" !!! ORA BASTA : DIMETTITI.
-  Ascolta (anche) le tue figlie !!! Sciogli il partito di "Forza Italia" e restituisci la parola "Italia" al Presidente della Repubblica e al Parlamento

-  PER L’ITALIA E PER LA COSTITUZIONE. CARO PRESIDENTE NAPOLITANO, CREDO CHE SIA ORA DI FARE CHIAREZZA. PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI ...


-  Gelmini, Castelli, Letta, Vendola a Ballarò

-  in onda martedì 15 dicembre alle 21.10

Il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, il vicesegretario del PD Enrico Letta, il viceministro alle infrastrutture Roberto Castelli, il presidente della Regione Puglia Niki Vendola, leader di Sinistra e Libertà, il direttore di “Libero” Maurizio Belpietro, il giurista Stefano Rodotà, la direttrice dell’Unità Concita De Gregorio, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli sono tra gli ospiti di Giovanni Floris nella puntata in onda questa sera su Raitre.

L’Italia sotto shock dopo l’aggressione a Silvio Berlusconi, le polemiche politiche e le tante cose da fare per il governo del Paese sono i temi in discussione nel settimanale d’informazione che è aperto, come sempre, dalla copertina satirica di Maurizio Crozza.

* Guarda il video della puntata


Répondre à cette brève

Forum