Appello

Dieci euro per salvare "la Voce di Fiore" : il laboratorio culturale antimafia può vivere con un contributo di chi crede nell’impegno

Il 31 gennaio la chiusura definitiva, se non viene raggiunto l’obiettivo minimo di sopravvivenza
dimanche 30 novembre 2008.
 

Su Facebook c’è un gruppo che si chiama "Sosteniamo ’la Voce di Fiore’, creato dalla giornalista Angela Chirico. Conta ben 449 membri.

Sul sito del Corriere della Sera, è stata riportata la notizia (3 gennaio 2009) delle nostre difficoltà finanziarie, che ci hanno spinto a domandare aiuto ai lettori e a quanti condividono la battaglia per la legalità e la giustizia condotta con denunce, articoli, libri, siti, iniziative culturali.

Sul sito di Salvatore Borsellino, fratello del giudice Paolo, e di altri esponenti dell’antimafia civile è pubblicato il nostro appello. La documentazione relativa è in fondo alla pagina.

Chiediamo un piccolo contributo che ci permetta di continuare.

Fin qui, abbiamo pagato di tasca nostra tutto quanto abbiamo realizzato. Ma ora non riusciamo a proseguire. Non siamo milionari né abbiamo risorse personali infinite. Siamo giovani, con idee, buona volontà e il desiderio di cambiare la Calabria partendo dall’etica e dalla cultura.

Non abbiamo finanziatori né scriviamo o agiamo per conto di qualcuno.

Pieni di nemici, siamo diventati assidui frequentatori dei tribunali : querelati per diffamazione, siamo anche parte lesa per minacce di morte. Non abbiamo avuto utili dalle nostre iniziative, né li abbiamo cercati per il nostro piacere privato.

Abbiamo scelto di impegnarci solo per necessità e urgenza. Abbiamo reso pubblico il nostro bilancio, perché tutto fosse alla luce del sole.

Se chi è al corrente di questa situazione facesse una donazione simbolica di 10 euro, "la Voce di Fiore" si salverebbe recuperando il disavanzo accumulato nel tempo per causa dell’isolamento in cui ha operato.

Come sapete, il libro su ’ndrangheta e politica "La società sparente" (Neftasia Editore, Pesaro, 2007), scritto nell’ambito dell’attività del nostro laboratorio culturale antimafia è diventato ormai irreperibile, al punto che è stato pubblicato in pdf su diversi siti, con download gratuito.

Oggi scriviamo, assumendocene ogni responsabilità, che l’editore del testo - in cui si raccontano intrecci e protagonisti dell’inchiesta Why not, fino a un certo punto in mano al magistrato Luigi De Magistris - sfugge alle nostre richieste di chiarimenti.

Lo abbiamo contattato innumerevoli volte, senza mai riuscire a parlarci.

Di fatto, a quanto pare chi cerca questo libro non lo trova, l’editore tace e noi abbiamo subito procedimenti penali, intimidazioni e minacce per quello che abbiamo scritto. Davvero un bel risultato.

Dicendola tutta, intendiamo adire le vie legali per recuperare i libri stampati non presenti nelle librerie italiane. Non sappiamo, infatti, dove essi si trovino, non avendo mai avuto alcuna risposta dall’editore, il quale non ci ha corrisposto i diritti d’autore per la seconda edizione del volume.

Qualora avessimo ricevuto quei soldi, li avremmo utilizzati per le iniziative del nostro laboratorio culturale, così come quelli ricavati dalla vendita delle copie della prima edizione, come chiaramente documentato nella pagina di questo link.

Chi ritiene di poterci aiutare, può effettuare un versamento secondo le modalità sotto specificate.

Diremo puntualmente come verrà utilizzato l’importo raccolto. Noi siamo costretti a chiudere il 31 gennaio prossimo, se non raggiungiamo l’obiettivo minimo di diecimila euro.

I giovani della rete di "la Voce di Fiore"

Per aiutarci :

Donazione per possessori di carta di credito :

ricarica di postepay

Carta numero : 4023 6004 45917273

intestata a Biagio Simonetta

Bonifico bancario sul conto corrente :

Intestazione : MORRONE EMILIANO

ABI 05256

CAB 80960

Numero Conto 00000861333

IBAN IT13B0525680960000000861333


Elenco sostenitori :

Domenico Andreoli (Milano) 50 euro ;

Francesco Caligiuri (Torino) 20 euro ;

Angelo Di Rienzo (Roma) 100 euro ;

Mario Iaquinta (San Giovanni in Fiore) 100 euro ;

Tiziana Aceto (Cosenza) 20 euro ;

Donatore anonimo 60 euro ;

Donatore anonimo 25 euro ;

Massimiliano Palumbo (Mendicino) 10 euro ;

Mita Borgogno (Rossano Calabro) 10 euro ;

Orfeo Notaristefano (Roma) 100 euro ;

Davide Rizzo 300 euro ;

Fernanda Bilanzuoli (San Giovanni in Fiore) 100 euro ;

Anna Rita Sarro (Torano Castello) 50 auro ;

Vincenzo Mauro (San Giovanni in Fiore) 100 euro ;

Giancarlo Contu 50 euro ;

Bartolo Iamonte 50 euro ;

Nicolò Conti 20 euro ;

Luigi Resta e Angela Greco 20 euro ;

Pasquale Tiano (San Giovanni in Fiore) 50 euro ;

Donatore Anonimo (Rocciola Sorda - Ragusa) 25 euro ;

Paolo (Verona) 10 euro ;

Emmanuele Angione (Regno Unito) 100 euro ;

Francesco Nava (Pordenone) 50 euro ;

"Gioacchino" (San Giovanni in Fiore) 15 euro ;

Donatore anonimo (ricarica on line) 50 euro ;

Samanta Di Persio (Pescara) 10 euro ;

Paolo Militerno (Roma) 200 euro ;

Due donatori (vicini a "Legalità e Giustizia" di Verona) 100 euro ;

Walter Cano 50 euro ;

Mariaelena D’Ippolito e Domenico Fazio 50 euro ;

Paolo Morelli e Barbara Carapia 100 euro ;

Giovanni Schiava (Taurianova) 30 euro ;

Donatore anonimo (Sant’Eufemia di Lamezia) 50 euro ;

Giuseppe Piazzolla (Milano) 100 euro ;

Egidio Invernizzi (Bergamo) 50 euro ;

Francesco Laratta (membro della commissione parlamentare Antimafia) 500 euro ;

Francesco Spina e Maria Perri (San Giovanni in Fiore) 50 euro ;

Luca Ciompi 15 euro ;

Donatore Anonimo (Ricarica uff. postale Cirò Marina) 20 euro ;

Movimento Ammazzateci Tutti 500 euro ;

Giovanni Coscarelli (San Giovanni in Fiore) 10 euro ;

Antonino Monteleone (Reggio Calabria) 50 euro ;

Antonio Tursi (Cosenza) 20 euro ;

Marco Marchese (Fuscaldo CS) 50 euro ;

Laura La Versa (Messina) 20 euro ;

Grazia Degl’Innocenti (Bologna) 50 euro ;

Michele Creazzo (Molochio RC) 15 euro ;

Massimo Garritano (Rende CS) 25 euro ;

aiellocalabro.blogspot.com 30 euro ;

Riccardo Crisiano (Nocera Terinese CZ) 50 euro ;

Alessandro Coppa (Firenze) 20 euro ;

Johannes Kurzeder (Modena) 20 euro ;

Marco Frescura 50 euro ;

Giuseppe Marra 30 euro ;

Gaia Raisoni 15 euro ;

Marco Militerno (Bologna) 50 euro ;

Mario Congiusta (Siderno RC) 50 euro ;

Maria Emanuela Massari (Forlì) 20 euro ;

Michele Capaccioli (Milano) 30 euro ;

Stefano Romeno (Cham, Svizzera) 20 euro ;

Veronica Siracusano (Messina) 20 euro ;

Giovanni Palmieri (Roma) 10 euro ;

Luciana Ciolfi (Salandra MT) 50 euro ;

Marco Bertelli (Goettingen GERMANIA) 50 euro ;

Susanna Amelia Ambivero (Cologno Monzese MI) 50 euro ;

Marco Magagnoli 40 euro ;

Maria Teresa Federe 150 euro ;

Cristina Villa e Giancarlo Contu (Genova) 20 euro ;

Riccardo Baldini 20 euro ;

Luciano Crimi 10 euro ;

Pasquale Biafora 50 euro ;

Domenico Rosselli e Maria Giuseppa Fiore 15 euro ;

Stefania Iorfida 10 euro ;

Ernesto Pastore 15 euro ;

Lucio Basile (Lerici, Sp) 10 euro ;

Donatore anonimo (ricarica uff. postale Trento) 30 euro ;

Donatore anonimo (ricarica uff. postale Roma Laurentino) 30 euro ;

Donatore anonimo (ricarica on line) 10 euro ;

Giorgio Riccardi (Trento) 30 euro ;

Marco Martina (Roma) 50 euro ;

Fulvio Mazza (Rende, Cs) 25 euro ;

Maria Emanuela Massari (seconda donazione) (Forlì) 20 euro ;

Rosalba Bonomo Leoni 20 euro ;

Donatore anonimo (Ricarica Uff. postale Cesano Maderno) 20 euro ;

R. TILARO (Edinburgh, East Lothian) 10 euro ;

Federico Peretti (Pisa) 10 euro ;

Walter Cano (Treviglio BG - seconda donazione) 20 euro ;

Francesco Caruso (già deputato di Rifondazione comunista) 10 euro ;

Vittorio Casprini (Montevarchi AR) 30 euro ;

Katalin Stipsicz (Casamicciola Terme NA) 10 euro ;

Antonella Zaccardi (Como) 10 euro ;

Christian Garaffa (Trecate NO) 50 euro ;

Stefano Gardin (Vercelli) 50 euro ;

Maurizio Mari (Modena) 30 euro ;

Anna Maria Livierato (Genova) 20 euro ;

Maria Teresa D’Eugenio (Teramo) 50 euro ;

Marco Sacchetti (Arezzo) 25 euro ;

Antonio Cafarella (Udine) 10 euro ;

Giuseppe Ielpa (Cosenza) 10 euro ;

Gianluca Passarelli (Bologna) 25 euro ;

Salvatore Perri (Bologna) 25 euro ;

Donatore anonimo (Ric. ufficio postale Quadrivio) 10 euro ;

Romano Patriarchi e Paola Maria Magni 20 euro ;

Domenico Aloisio (Catania) 10 euro ;

Sante Ginnoccaro (Bari) 10 euro ;

Christian Fabbris (Dalmine BG) 10 euro ;

Silvio Iarni (Gizzeria Lido, Cz) 15 euro ;

Dalla Sicilia 10 euro ;

Francesco Ghensi 20 euro ;

Maria Guarneri 50 euro ;

Luciano Nigro 30 euro ;

Antonio Bisinella 20 euro ;

Antonella e Marina Miliana 20 euro ;

Maria Luisa e Paolo Sbacchi 20 euro ;

Cleminia Mattei (Roma) 10 euro ;

Tiziana Bartolotta (Stefanaconi VV) 10 euro ;

Gianni Bartolotta (Stefanaconi VV) 50 euro ;

Cosimo Damiano Curiale (Riace RC) 10 euro ;

Michele Labriola (Potenza) 15 euro ;

Donatore anonimo (Ricarica uff. postale Gela) 15 euro ;

Donatore anonimo (Ricarica on line) 10 euro ;

Donatore anonimo (Ricarica uff. postale Cinecittà est) 50 euro ;

Donatore anonimo (Ricarica uff. postale Serrastretta CZ) 40 euro ;

Donatore anonimo (Ricarica on line) 10 euro ;

Donatore anonimo (Ricarica uff. postale Nubia) 20 euro ;

Donatore anonimo (Ricarica uff. postale Massafra) 10 euro ;

Donatore anonimo (Ricarica uff. postale Paola) 10 euro ;

Marie Thérèse Magne (Biot FRANCIA) 10 euro ;

Paolo Musacchio (Cosenza) 10 euro ;

Teresa Figliuzzi (La Spezia) 10 euro ;

Ettore Marini (Fano) 50 euro ;

Antonio Guarro 100 euro ;

Vittorio Gasparrini (Firenze) 20 euro ;

Daniele Sicilia 10 euro ;

Domenico Angotti 10 euro ;

Santi Calabro 20 euro ;

Davide Marino 20 euro ;

Silvio Ianni 15 euro ;

Francesco Zampognaro 10 euro ;

Emanuela Rossini 20 euro ;

Vincenzo Foti e Maria Della Foresta 20 euro ;

Simona Bertolasi 15 euro ;

Claudio Pagnani 10 euro ;

Fabio De Riccardis (emigrato in Germania) 10 euro ;

Giorgio Durante (Cosenza) 10 euro ;

David D’Ippolito (Lamezia Terme) 50 euro ;

Salvatore Moscato (Vibo Valentia) 10 euro ;

Angelo Ferente (Massafra) 5 euro ;

Biagio Zanon (Capurso BA) 10 euro ;

Fabio Ardilli (Soliera MO) 10 euro ;

Teresa Batista Stanca (Roma, Piazza Farnese) 30 euro ;

Enzo Campagna 50 euro ;

Donatore anonimo 50 euro ;

Domenico Pugliese 20 euro ;

Vittoria Bollettieri 20 euro ;

Maria Pia Saraceni (Roma) 100 euro ;

Francesco Siciliano (Rende CS) 50 euro ;

Albina Colella (Carovigno BR) 20 euro ;

Stefano Gabriele (Orbassano TO) 5 euro ;

Ricarica carta (Forlì) 10 euro ;

Ricarica carta (on line) 20 euro ;

Ricarica carta (Taranto) 30 euro ;

Ricarica carta (Lauria sup.) 10 euro ;

Ricarica carta (Catanzaro) 20 euro ;

Ricarica carta (on line) 20 euro ;

Ricarica carta (on line) 10 euro) ;

totale al 31 gennaio 2009, ore 13,52

6.470 euro

mancano ancora 3.530 euro


Link al nostro appello per sostenerci

La notizia sul Corriere della Sera

Scaricabile gratis "La società sparente", libro su De Magistris e l’oscura Catanzaro, la corruzione in Calabria, ’ndrangheta, politica e massoneria deviata. Download del decreto con intercettazioni della Why not

Spese e incassi di "la Voce di Fiore", prosegue la raccolta dei giovani calabresi impegnati contro la "Ndrangheta", per l’emancipazione della Calabria

Aiutateci. Perché c’è il rischio che finisca l’azione civile, sociale e culturale di "la Voce di Fiore". Speriamo che la Ndrangheta non vinca ancora

Gli auguri di "la Voce di Fiore" : buon Natale, buon 2009. Manteniamo, con un piccolo dono, la forza della parola

De Magistris, Saladino, Pittelli, Chiaravalloti, Santoro, Di Pietro, Travaglio, Masciari e "la Voce di Fiore" : il ritorno di Verga : vincitori e vinti nell’Italia calabrese

‘NDRANGHETA - CAMORRA - POLITICA E MASSONERIA : a rischio di morte

La rivista internazionale di studi pedagogici e filosofici Topologik sostiene l’appello di "la Voce di Fiore"

La notizia dell’appello di "la Voce di Fiore" è presente anche su :

-  19luglio1992

-  Benny Calasanzio

-  Pino Masciari

-  La società sparente

-  ndrangheta.it

-  http://italiancrimes.wordpress.com/

-  http://mafiacrimes.forumfree.net/ ?t=34931478

-  Associazione Nazionale Vittime di Mafia

-  I Portulani, i guardiani dell’antico borgo di Palagianello (Ta)

-  Cultura Mediterranea

-  Calabrianotizie

-  Verso Sud

-   Calabrianotizie

-   Claudio Cordova

-  Ndangheta.it

-  Associazione Nazionale Vittime di Mafia

-  Corriere della Sera

-  The Instablog

-  Gianluca Congiusta

-  Stampa - Abolire la miseria

-  Strill.it

-  Energia Messinese

-  booksblog.it

-  sanniopress.it



Forum